Corte dei Conti, accertamento 2012: l’esito è positivo per il Comune di Scafati

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Sindaco_Aliberti_ScafatiIn merito all’accertamento della gestione comunale relativa al 2012, si ribadisce che si è concluso positivamente per il Comune il percorso intrapreso da parte della Corte dei Conti. Relativamente al controllo avviato per il 2009 e in particolare sui “progetti obiettivi”, il sindaco di Scafati, Pasquale Aliberti chiarisce: “Siamo sereni, giustificheremo anche queste eccezioni presentate dalla Corte dei Conti nella consapevolezza di aver approvato i progetti con un unico fine: migliorare i servizi ai cittadini esistenti e attivarne dei nuovi. Il trattamento stipendiale accessorio ricevuto dai dipendenti è un diritto  per prestazioni aggiuntive rese che deve essere loro assicurato. Il loro lavoro rende possibili i nuovi servizi proposti dal Comune di Scafati in carenza di personale.

I “progetti obiettivo” non sono certo un’invenzione della mia amministrazione! In passato le risorse destinate alla spesa accessoria per il personale venivano distribuite a pioggia. Dal 2008 i fondi non solo vengono disciplinati in base alle esigenze dei cittadini ma la quota per il trattamento stipendiale accessorio rispetto alle amministrazioni passate è diminuita quasi del 50% e il trend di discesa è costante. Noi non regaliamo nulla, assicuriamo ai dipendenti e ai cittadini i loro diritti, rispettivamente stipendio accessorio e servizi. Pertanto abbiamo fiducia nel buon esito dell’istruttoria della Corte dei Conti anche per 2009. Questa amministrazione curerà l’attivazione  dei “progetti obiettivi” anche per quest’anno secondo il contratto collettivo degli Enti locali e le direttive ARAN”.

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.