Istituti scolastici, gli interventi della Regione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
solaio_crollo_scuola_salerno_2La Giunta regionale ha dato mandato agli uffici di dimensionare il numero degli apparecchi (acquisto tablet per le scuole) a base d’asta limitatamente ad alcune scuole per ordine e grado e sulle effettive richieste degli Istituiti, modello Consip, in modo tale da adeguare la misura agli effettivi fabbisogni.

Si ricorda che sono in corso già diverse iniziative per informatizzare e digitalizzare le scuole campane, finanziate con fondi POR 2007 – 2013.

Un primo protocollo d’intesa Regione Campania – MIUR stanzia 75 milioni di euro per 3.553 laboratori didattici per oltre 1.000 istituti scolastici.

Un secondo protocollo d’intesa Regione Campania – MIUR stanzia 250 milioni per 400 ambienti scolastici.

Altri 100 milioni sono stati stanziati per 54 progetti relativi all’ adeguamento statico e la messa in sicurezza degli edifici scolastici di proprietà dei comuni della Campania.

 

Altri 400 milioni di euro sono a disposizione per dotazioni tecnologiche; laboratori didattici necessari all’apprendimento delle competenze chiave; efficientamento energetico degli edifici scolastici, messa a norma degli impianti, ausili per diversamente abili, dotazione di impianti sportivi e miglioramento dell’attrattività degli spazi negli Istituti di istruzione statali del 1° e 2° Ciclo d’istruzione.

 

Infine, 30 milioni di fondi derivanti dagli Obiettivi di Servizio sono stati stanziati per il completamento di opere di edilizia scolastica.

“La Regione Campania in questi anni – ha dichiarato il presidente della Regione Campania Stefano Caldorosi è sostituita ad altri per gli interventi sulla scuola e la messa in sicurezza dei nostri istituti rimane la priorità assoluta.

“Di pari passo devono viaggiare anche i programmi per la ‘scuola digitale’ affinché le nostre scuole possano essere protagoniste ed adeguatamente attrezzate rispetto alle nuove sfide”, conclude Caldoro.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.