Porti: Cgil Salerno, preoccupazione per impatto riforma

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
porto_salernoC’è preoccupazione tra i lavoratori del comparto portuale dello scalo di Salerno per il Piano Strategico Nazionale della Portualità e della Logistica del governo che “unito alla riforma della Legge 84/94 avrà un notevole impatto sulle dinamiche che regolano il mondo della portualità a livello nazionale”. A denunciarlo in una nota la Filt Cgil di Salerno che nelle prossime ore incontrerà a Napoli i rappresentanti sindacali dello scalo partenopeo in merito alla riforma.

“L’elaborazione dei presupposti e degli obiettivi della riforma – prosegue la nota – con Decreto del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti del 27 Novembre 2014, è stato costituito un Comitato scientifico di esperti che prevede la presenza di alcune associazioni datoriali (Assoporti, Assiterminal, Confitarma, Fedarlinea, Confetra) ma esclude il sindacato. Nel mentre, come se non bastasse, la bozza di DDL concorrenza della Ministra Guidi (MISE), abroga interi articoli della Legge 84/94, facendo saltare le norme che regolano il lavoro nei porti.

Quanto sopra testimonia un modo di procedere scoordinato nel metodo e che nel merito metterebbe gli operatori del settore in piena confusione ed il lavoro in balia di una liberalizzazione senza regole. A completare il quadro, già di per se preoccupante, l’incognita sul percorso legislativo che si intende perseguire. Nel caso infatti di emanazione di un decreto legge potrebbe essere esclusa la discussione in sede parlamentare, oltre che il coinvolgimento del Sindacato”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.