I fatti del giorno: mercoledì 11 febbraio 2015

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiUCRAINA, OGGI VERTICE MINSK. OBAMA: PUTIN COLGA ULTIMA CHANCE
STRAGE CIVILI A KRAMATORSK,PRESIDENTE USA:ESCALATION VIOLENZA

Oggi a Minsk nuovo e cruciale round della diplomazia in formato
Normandia sulla crisi ucraina. Mosca colga quest’ultima chance,
ha sollecitato ieri sera Obama in una telefonata con Putin. E
dopo l’ultima strage di civili a Kramatorsk, il presidente Usa
ha denunciato l’escalation di violenza e il protrarsi del
sostegno della Russia verso i separatisti.
—.

GRECIA, OGGI VAROUFAKIS PRESENTA PIANO A EUROGRUPPO
ATENE VOTA FIDUCIA A GOVERNO TSIPRAS. PADOAN VEDE RIPRESA

Il ministro delle Finanze greco Varoufakis illustra oggi
all’Eurogruppo il piano greco in 5 punti. In nottata il
parlamento di Atene ha intanto votato la fiducia al governo
Tsipras. Padoan vede la ripresa per l’Italia: la crescita
accelera, afferma. A Wall Street record per Apple, prima società
Usa a chiudere con una capitalizzazione sopra i 700 miliardi.
—.

TERRORISMO, OK A DL: STRETTA SU FIGHTERS E LUPI SOLITARI
ISIS, PENTAGONO: OSTAGGIO USA E’ STATA UCCISA DAI JIHADISTI

Ok al dl antiterrorismo: stretta su foreign fighters e lupi
solitari, più poteri agli 007, più controllo sul web, 1.800
militari in più per i siti sensibili. Secondo il Pentagono è
stata uccisa dai jihadisti la donna americana ostaggio
dell’Isis; è terribile da dire alle famiglie ma gli Usa non
pagano riscatti, afferma Obama.
—.

RIFORME, STAMANI RIPRENDONO LAVORI ALLA CAMERA
ESAURITI TEMPI PAROLA M5S-SEL, SCATTA OSTRUZIONISMO

Riprendono alle 10 i lavori della Camera, impegnata nel voto
degli emendamenti sul ddl di riforme costituzionali. L’aula sarà
preceduta da una conferenza dei capigruppo sulla querelle degli
esauriti tempi d’intervento per M5s e Sel, che hanno scatenato
l’ostruzionismo. Sisto di Fi si dimette intanto da relatore.
Oggi assemblea dei gruppi azzurri, con Berlusconi.
—.

SANREMO: STASERA SECONDA SERATA, AL VIA PRIMA SFIDA GIOVANI
ATTESE CHARLIZE E CONCHITA. BRITTI,GRIGNANI E FABIAN VERSO KO

Stasera la seconda serata del festival di Sanremo: al via la
prima sfida tra i Giovani; tra gli ospiti Charlize Theron e
Conchita Wurst. Lara Fabian, Di Michele-Coruzzi, Gianluca
Grignani e Alex Britti sono i 4 big a rischio eliminazione dopo
la serata di ieri, che ha visto insieme dopo 24 anni Al Bano e
Romina Power sul palco dell’Ariston.
—.

CALCIO: SERIE A, OGGI RECUPERO PARMA-CHIEVO
INTER: AMICHEVOLE AD APPIANO. NAGATOMO KO, OSVALDO AL BOCA

Oggi in campo Parma-Chievo, recupero della terza giornata di
ritorno della Serie A. Amichevole invece per l’Inter, che ad
Appiano Gentile affronta gli ungheresi dell’Haladas. Nagatomo ko
per sei settimane. Osvaldo in prestito al Boca: oggi visita e
firme. Rete decisiva di Balo ieri sera nella vittoria del
Liverpool in Premier contro il Tottenham. (Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.