Carnevale a Castellabate: nel week-end sfilate in maschera con i carri

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Carnevale_maschereDue sfilate con i carri allegorici, animazione per bambini, musica in piazza e concorsi fotografici: è il mix di spettacolo e divertimento che proporrà nel prossimo weekend “Carnevale #amodonostro 2015”II ed.. La manifestazione è organizzata e promossa dal Comune di Castellabate e dal Forum Comunale Giovanile, con la collaborazione delle Associazioni Vivi San Marco, Marina Piccola, Raffaele Tortora, Gruppo Commercianti Riuniti, Pescatori, Cilentani Doc.

Si inizia sabato pomeriggio (14 febbraio) a San Marco, con il raduno alle ore 14,30 su Via Don Peppino Passarelli nei pressi della Torretta. Da qui partirà alle 15 la sfilata in maschera fino a Piazza Comunale, dove alle 16 ci sarà animazione per bambini. Alle 17 premiazione del concorso “Un disegno per Carnevale”, a cui hanno partecipato gli alunni dell’Istituto comprensivo di Castellabate. Alle 17,30 in un set allestito in piazza chi vuole potrà farsi fotografare e partecipare al concorso “La maschera più bella”. Il vincitore sarà scelto dal pubblico con l’applausometro. Gran finale alle 18 con la musica revival di Dj Set.

Domenica (15 febbraio) la location sarà Santa Maria, dove alle ore 10 in Piazza Lucia è in programma l’animazione e i giochi per bambini a tema “L’Isola che non c’è” con Peter Pan e una caccia al tesoro. Alle 14,30 raduno sul Lungomare Bracale presso il Bar Blue Eyes per la sfilata che partirà alle 15 e raggiungerà Piazza Lucia. Qui alle 16 ancora animazione per i bambini e alle 17 concorso fotografico “Carnival team” per il miglior gruppo allegorico, che sarà decretato con l’applausometro. Alle 18 revival con Dj Set che alle 21 si sposterà a Marina Piccola.

«Saranno due giornate di divertimento per grandi e piccoli che vedranno, ancora una volta, i giovani protagonisti – spiega il delegato alle politiche giovanili Carlo Montone – Come l’anno scorso, infatti, il Forum Giovanile ha ideato e proposto questa manifestazione per il Carnevale. Pressoché dovuta la scelta di anticipare i festeggiamenti al weekend precedente il Martedì grasso, visto che in questo stesso giorno ricorre la Festa patronale di San Costabile Gentilcore, fondatore e patrono di Castellabate e compatrono della diocesi di Vallo della Lucania».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.