Mondo dello sport salernitano in lutto per morte di Alberto Massa, il talent scout dei campioni

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
campo_palloneLutto nel mondo dello sport salernitano per la scomparsa di Alberto Massa noto talent scout salernitano che ha scoperto, tra gli altri il compianto Andrea Fortunato, Enzo Maresca e Fabio De Luca. I funerali di Alberto Massa, scomparso prematuramente dopo aver lottato a lungo con un male insidioso si terranno

domani alle 11.30 presso la chiesa del rione “Campione” a Salerno.
Per tutti era Zio Alberto cordiale e competente conosciuto ed apprezzato da tanti tecnici come Rocco Olivieri, Isidoro Maresca, Mario Avallone, Mauro Chianese Antonio Marinari, Angelo Avellino passando per procuratori come Candido Fortunato ed altri illustri ex granata come Fabio De Luca, Saverio Cartone fino a passare agli ultimi atleti, quelli che hanno avuto tanto la sfortuna tanto il piacere di conoscere l’ultimo “Zio Alberto” tra cui Stefano Scoppetta, Arnaldo Casaburi, Nicola Abate e tutti i ragazzi della Valentino Mazzola Coperchia.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. In moltissimi abbiamo avuto la fortuna di aver conosciuto il GRANDE ed UNICO Zio Alberto, grande esperto di calcio ma soprattutto Grande Uomo. Persone come lui ce ne erano poche 22 anni fa quando l’ ho conosciuto e ce ne sono ancora di meno oggi. Ebbene sì, il tempo passa in fretta ed ormai sono diventato un uomo. Io non sapevo giocare a calcio anzi ero negato e tu mi dicevi: “che te ne importa, ti vieni a divertire” e dopo aver insistito tanto dissi: “vabbè, mi vengo a divertire”. Non capii la tua scelta: invece di farmi giocare con i giovanissimi mi portasti negli allievi, ragazzi piú grandi di me, una squadra fortissima con tanti ragazzi che poi sono diventati calciatori. Essendo il piú piccolo diventai subito la mascotte di quella squadra, ma loro giocavano a calcio ed io stavo imparando a fare 3 palleggi di fila. La cosa bella è che mi facevi anche entrare ed i miei compagni facevano di tutto per farmi segnare ma io non la mettevo mai dentro (ah si perché tra l’altro era una punta)…il mio primo goal lo feci a Montoro sulla neve con il pallone arancione. Giovanni, l’altro testone, scartò mezza difesa, saltò il portiere e me la passò sulla linea, io corsi da te ad abbracciarti e tutta la squadra intorno…che gioia!!!! La società era la Giovane Salerno organizzata in modo eccellente. Non mancava niente dal ritiro alle serate spensierate. La trasferta ad Ischia chi se la dimentica…tutto organizzato nei minimi particolari con genitori al seguito e pernottamento in hotel. L’anno dopo giocavo nei giovanissimi e nella prima partita di campionato segnai tre goal a Cava de Tirreni, l’ultimo di testa, venni da te e mi dicesti “Testone ľ anno scorso non sapevi nemmeno pallegiare”…finii il campionato a quota 16 goal pur continuando a non sapere giocare a calcio. I tanti insegnamenti di vita basati su rispetto, sensibilità ed educazione che hai saputo dare a me e a tutti i ragazzi che ti hanno incontrato nella loro vita rendono te indimenticabile. Sei e resterai sempre il nostro Zio Alberto. Probabilmente qualcuno lassú stava aspettando un grande Uomo, un grande mister, Zio Alberto!
    Con il cuore.
    Mauro Cirino

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.