Raccordo Salerno – Fratte – Mercato S.Severino, Iannuzzi (Pd) sollecita terza corsia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
autostrada_traffico_Tino Iannuzzi, deputato del PD, ha incontrato il Presidente dell’ANAS Pietro Ciucci per sollecitare la soluzione di due questioni infrastrutturali di competenza ANAS, di massima urgenza e rilevanza, che da tempo sono al centro del suo impegno parlamentare ed istituzionale: il Raccordo Salerno-Mercato San Severino e la Strada 19 delle Calabrie.

Innanzitutto nell’ aggiuntivo APQ “Sistemi di mobilità” della Regione Campania dello scorso 30 dicembre, e’ previsto il finanziamento del Potenziamento e della realizzazione  della terza corsia del Raccordo Salerno-Avellino, nel I* Lotto -di assoluta valenza strategica nazionale per l’intero sistema autostradale italiano- Mercato San Severino – Salerno – Fratte  che ha un costo di 237 milioni di euro ed una estensione pari a 8,5 km..

Tale progetto e’ finanziato sia con risorse regionali del Fondo Coesione e Sviluppo per il ciclo 2014-2020 (per 123 milioni di euro),  sia con risorse stanziate nell’ambito del Contratto di Programma dell’Anas per il 2015 (per 114 milioni di euro).
Giustamente, per accelerare la esecuzione delle opere, il Lotto e’ stato suddiviso un due stralci funzionali: il primo, dallo Svincolo di Fratte allo Svincolo di Baronissi per 123 milioni di euro ;  il secondo, dallo Svincolo di Baronissi alla Barriera di Mercato San Severino,  per 114 milioni di euro.

Pertanto occorre ora che con rapidità’ il CIPE si pronunci sull’approvazione e sulla localizzazione dei due stralci funzionali del progetto, così finanziati. Dopo l’approvazione  del CIPE, deve essere attivata la gara pubblica per l’affidamento con appalto integrato (comprensivo sia della progettazione finale, sia della realizzazione dei lavori), relativo a tutto il I° Lotto.

Importanti passi in avanti sono stati compiuti anche per il progetto di messa in  sicurezza della Strada Statale 19 della CALABRIE, chiusa dal 23 gennaio  2014 a causa di ripetuti e gravi fenomeni franosi, che hanno provocato il cedimento del piano viario, all’altezza dei km. 46 e 46,100 nel  territorio del Comune di Auletta, impedendo la circolazione ed il transito della strada.

Il progetto, per circa  5 milioni di euro, cofinanziati dall’ANAS e dalla Protezione Civile della Regione Campania, consentirà’ di realizzare la sistemazione complessiva della Strada delle CALABRIE, restituendola alla sua funzione di collegamento, al servizio delle popolazioni e delle comunità’ della zona e del Vallo di Diano.

Va acquisita la documentazione di compatibilità’ ai fini ambientali dell’opera, per la quale ANAS e Regione Campania  hanno concordato un iter accelerato, attivando contatti diretti con le Soprintendenze Paesaggistica e Archeologica, l’Autorità di Bacino, il Genio Civile e l’Ente Parco. Con le autorizzazioni ambientali ed i pareri di merito nella Conferenza di Servizi, insediata nei giorni scorsi, verrà’ approvato il progetto esecutivo entro maggio 2015, con l’attivazione della gara di appalto per l’affidamento dei lavori, la cui durata e’ sta prevista in 8 mesi.

Iannuzzi continuerà a seguire le due vicende -come sta facendo da tempo ed in ogni passaggio- sia in sede parlamentare e sia nel rapporto istituzionale con il Presidente Ciucci e con il Direttore Centrale della Progettazione dell’ANAS ing. Di Bernardo.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Iannuzzi & C., non perdete tempo con i lavori.
    Meglio com’è che 20 anni di lavori per 10 Km di corsia in più.
    Giammai Lupi, Ciucci e vari altri animali metteranno un solo Euro per il SUD.

  2. Ma questo benedetto tratto (Fratte-Mercato S.Severino) quanti padri ha? Sono anni che sento le stesse cose. Risultati zero virgola zero.
    Ora avvicinandosi la campagna elettorale la tiritera si ripete. Siamo seri almeno. Non considerateci sudditi con l’anello al naso, siamo stanchi basta!

  3. Sono anni che sentiamo parlare di questa benedetta terza corsia…..sempre in prossimità della elezioni……Celebrate le elezioni, gabbato lo santo……..Ancora una volta con la favola della terza corsia!!! Allora vogliamo essere seri!
    Signori politici (ai vari livelli) non vi crediamo piu’. Le favole raccontatele ai vostri figli, nipoti ecc….ma risparmiatevi l’ennesima presa per il cu***
    tanto non vi crediamo. Una volta le barzellette dicevate che le raccontasse Berlusconi, mentre ora state facendo le stesse cose, e da parecchio pure, senza neanche un poco di pudore.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.