Fisciano: nuovi disagi per consegna della corrispondenza postale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
File_Poste_FiscianoDa una verifica sul territorio, nonché dalle numerose e continue lamentele pervenute. Al Comune di Fisciano da parte di molti contribuenti locali, è stato constatato il pessimo funzionamento dell’Ufficio Postale di Fisciano Capoluogo in riguardo alla consegna della posta, sia ordinaria che delle raccomandate. Ad intervenire sulla spinosa questione che da anni sta affliggendo i cittadini fiscianesi è stato l’assessore al bilancio, Franco Gioia, mostrando solidarietà e vicinanza a quanti si sono visti recapitare la corrispondenza postale contenente avvisi o tributi scaduti, con l’ulteriore gravosa conseguenza di vedersi applicata una maggiorazione morosa per cause non imputabili ai contribuenti.

Per questo motivo, l’assessore Gioia si è assunto l’incarico di inviare una comunicazione agli organi competenti per ottenere una risoluzione immediata della problematica. La missiva è stata indirizzata a: Direzione Provinciale delle Poste di Salerno; Direzione Centrale delle Poste Italiane con sede a Roma; Autorità di Regolamentazione del Settore Postale presso il Ministero dello Sviluppo Economico; Ispettorato Territoriale Campania con sede a Napoli. “Non è pensabile – dichiara Gioia – che la semplice indisponibilità di qualche postino ostacoli la consegna della posta per mesi a quasi tutto il territorio, soprattutto ai cittadini residenti nelle frazioni. L’amministrazione ha più volte segnalato il disservizio alla Direzione delle Poste, nonché ai competenti organi regionali e provinciali, in quanto sistematicamente viene a presentarsi nel momento in cui qualche postino si assenta per malattia o ferie”.

“Purtroppo, però – continua Gioia – bisogna constatare che il problema non è stato mai risolto definitivamente. Visto il prolungarsi di tale incresciosa situazione, si sollecita l ‘urgente adozione di provvedimenti risolutivi e definitivi affinché si possa riattivare la completa funzionalità del servizio in questione. E gradito un cortese e solerte riscontro alla presente”. Già lo scorso anno, l’esecutivo guidato dal sindaco Tommaso Amabile, aveva emesso una delibera di giunta con la richiesta di immediati interventi risolutivi a seguito di una petizione firmata da un consistente numero di cittadini delle frazioni di Pizzolano, Villa e della località Parco Donica, i quali lamentavano  un disservizio nella consegna a domicilio della corrispondenza da parte dell’Ufficio Postale di Fisciano.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.