Iodice (Dg Ischia): “Se non interviene nessuno questa è una Repubblica delle banane”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
15
Stampa
Pino_Iodice“Spero che ora qualche autorevole personaggio dello sport nazionale possa adottare dei provvedimenti, anche perché sono stati tirati in ballo il presidente della Lega di serie A, quello di serie B, il presidente della Federazione italiana gioco calcio, il presidente della Federazione arbitri. Credo che qualcosa debba accadere, diversamente mi devo convincere che effettivamente siamo nella Repubblica delle banane”. Così all’Ansa, Pino Iodice, dg dell’Ischia che aggiunge: “Non ho scopi personali, non voglio arrivare alla Lega, non ambisco a poltrone nella Lazio, né nella Salernitana, assolutamente” chiosa il DG isolano.. “Io l’ho fatto per abbattere questo muro di omertà. Le stesse minacce che Lotito ha fatto a me le ha fatte a tante altre persone, a tanti altri presidenti”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

15 COMMENTI

  1. questo prima alza il polverone…e poi si rende conto di aver fatto una minchiata…..poi la frase ” nn ambisco alle poltrone di lega lazio e salernitana”….ma che frase è? sembra una frase gia fatta…ma se anche fosse stè poltrone chi gliele dava a lui che è na mezza cazetta!!!… è tutta una montatura contro lotito

  2. Ma almeno nel titolo potevano scrivere presunte minacce, io le minacce non le vedo. Vedo il solito Lotito arrogante e menefreghista, quello si, però le sue parole sono da tipica campagna elettorale, niente di più

  3. Che Lotito sia arrogante e prepotente, lo sanno anche le pietre ( oltre a chi frequesnta i palazzi dell Sport).
    Da quì ad affermare che vi sia stata una qualsiasi minaccia è evenienza non dimostrata nè dimostrabile ( dal testo della telefonata).
    Piuttosto, a codesto …… elemento che in occasione della telefonata aveva pronto il registratore, bisogna ricordare che è comportamento da pseudo ………. ( come andrebbe definito ? )

  4. scusatemi, ho letto il testo della telefonata su altro sito e mi chiedo dove sarebbero le minacce? io non la trovo una telefonata minacciosa ma solo una trappola, mi spiego: telefono ad uno, lo faccio parlare registrandolo, vado in tv e sui giornali ed inizio a dire per giorni che lotito mi ha minacciato al telefono. poi faccio venir fuori la registrazione che non dice assolutamente NULLA! inoltre è anche lui a telefonare a lotito e non viceversa!!! fossi lotito lo querelerei

  5. Ho dato mandato ai miei legali di tutelare la mia persona e la mia posizione istituzionale in sede giudiziaria – sia penale che civile – intendendo cosi reagire ad una manovra subdola ed accertare la responsabilità del sig. Iodice e di tutti coloro che a qualsiasi titolo hanno utilizzato, o diffuso, un colloquio telefonico abusivamente registrato». Pronta la replica del presidente della Lazio e consigliere federale, Claudio Lotito, in riferimento alla telefonata registrata e resa nota dal direttore generale dell’Ischia Pino Iodice.

    Sostegno

    Dalla parte del numero uno biancoceleste si schiera il presidente della Reggina, Lillo Foti: «Ci sono uomini protagonisti, anche con i loro piccoli errori, che vogliono cambiare un sistema e renderlo positivo ed adeguato alla realtà. Ci sono personaggi subdoli a cui dà fastidio qualsiasi novità ed il loro impegno è coltivare il proprio orticello, mantenere lo status quo, ignorando le difficoltà del sistema tanto la loro poltrona è ben solida. Leggo, in questo attacco al presidente Lotito, la difficoltà di detti personaggi che avvalendosi di comportamenti premeditati, quali telefonate registrate,vogliono impedire il tentativo di cambiamento per ridare un ruolo importante alla Federazione e a tutto il sistema calcistico nazionale. Credo che sarebbe il caso che invece di polemiche poco utili si parlasse di programmi e di uomini che hanno il coraggio di potarli avanti al servizio di tutti – ha aggiunto il numero uno del club calabrese del Girone C di Lega Pro – I miei ventotto anni da dirigente, svolti con passione, per questo sistema parlano così».

  6. Il sig. Iodice, oltre a mostrare la sua pochezza mentale, si è reso responsabile – probabilmente – anche di un reato penale ben definito.
    Stupido ! ” Le intercettazioni telefoniche sono materia ben definita, riguardano le forze di Polizia ( CC – Polizia di Stato – Guardia di Finanza ecc. ) E SONO disposte SOLTANTO dall’AUTORITA’ GIUDIZIAZIA – MAGISTRATURA “. A ri – stupido…… proprio …. terra …. terra

  7. Sempre piu’ convinto che la venuta di Lotito a Salerno sia stata manna dal cielo dopo il doppio fallimento….chi tiene testa alla merda che gira intorno è meritevole di lode e plauso….l’ignorante che ha registrato la tele chi è?…ma è stato a Salerno? mah!!!…sara’ il solito pinguino ignorante in cerca del minuto di notorieta’.

  8. Lotito è una persona che dice sempre quello che pensa in ogni luogo e in ogni occasione, ed è per questo che è uno dei più grandi e capaci manager di calcio che abbiamo in Italia.
    Attaccarlo serve solo a farsi pubblicità e a renderlo ancora più grande.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.