Salerno: operazione di controllo della Polizia, zone nevralgiche presidiate

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
polizia_notte_posto_di_bloccoLa Polizia Stradale ieri sera ha eseguito una capillare operazione di controllo del territorio dislocando lungo i punti nevralgici di ingresso della città i suoi uomini. Impiegati nei controlli circa   70  Agenti che hanno presidiato, in particolare la zona litoranea, Piazza della Concordia e lo svincolo di Fratte. Dalla Questura di Salerno fanno sapere che si tratta di un controllo regolamentare alle norme del codice della strada. L’operazione è comunque supportata anche dall’ausilio del Reparto Prevenzione Crimini che, con un gruppo importante di uomini, ha passato al setaccio le zone della movida salernitana.  I risultati delle operazioni saranno resi noti nelle prossime ore.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Mi rendo conto che anche la polizia non è stata risparmiata dai tagli e che questa operazione ha dei costi ma ben vengano iniziative simili!!! specie nelle notti del fine settimana dove girano alcool e comportamenti scorretti….specie alla guida! Avanti cosi!!!!!!!!!

  2. La Giunta Comunale di Salerno,se nn ricordo male, sostiene che le prostitute costituiscano Allarme Sociale e punisce i clienti con verbali da 500 euro,illegittimi e incostituzionali.Tutto sommato,a Caserta si sono inventati il problema sicurezza su strade a scorrimento veloce, pur di far cassa.Visti i numerosi casi di auto incendiati e l’assenza costante delle Istituzioni a caccia di soldi,immagino che i punti strategici abbiano come unico comun denominatore l’obiettivo Multe.Io andrei a fare qualche giretto reale per la citta’;da cittadino noto tante cose curiose a Fratte,a Matierno,a Piazza San Francesco,a Mariconda,in alcune zone del Centro Storico,Nella zona Orientale,Via Capone.Al contrario ritengo che usare tre volanti a caccia di rc auto(verificabili tramite controlli on line incrociati) e clienti non produca niente di significativo.in termini di Sicurezza reale.Le zone devono essere presidiate in modo.costante e capillare e le Forze dell’Ordine devono avere i mezzi per inseguimenti e norme che permettano loro di usare realmente la Forza contro una delinquenza inarrestabile.Matierno e’ una colonia dell’Est.Oggi un poliziotto prima di sparare deve pensare troppo;non puo’ esserci proporzionalita’ in situazioni di pericolo concreto.Per me,dovrebbe essere impiegato in modo piu’ snello il Corpo.Questi ragazzi sono sottopagati,non protetti da norme
    adeguate e colpevolizzati in presenza di interventi sensati.Insieme ai Carabinieri,costituiscono,Vertici a parte,l’Italia che mi piace.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.