Elezioni a Salerno, M5s all’attacco, impedito voto ai salernitani

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
24
Stampa
Movimento_5_Stelle_M5S_Salerno “Non sono bastati due anni da primo cittadino abusivo, due gradi di giudizio che ne hanno sancito la decadenza, una situazione disastrosa delle finanze del Comune di Salerno per restituire ai cittadini il diritto di andare alle urne”. E’ quanto sostengono i parlamentari salernitani del Movimento 5 Stelle Isabella Adinolfi, Andrea Cioffi, Silvia Giordano, Mimmo Pisano ed Angelo Tofalo in merito alla decisione del ministero dell’Interno di non sciogliere il Consiglio comunale di Salerno.

”La decisione del Ministero dell’Interno di far svolgere le elezioni a scadenza naturale del mandato – spiegano – ovvero nella primavera del 2016, puzza di palude burocratica. Ne’ può bastare il preannunciato ricorso in Cassazione del signor De Luca, a giustificare la scelta del Viminale.

La palude burocratica, quella contro cui fa finta di lottare Vincenzo De Luca, impedisce ai cittadini salernitani di andare a votare subito a maggio per il rinnovo del sindaco e del consiglio comunale. Va evitata l’agonia di questa amministrazione spregiudicata ed evitato che De Luca, tramite il suo braccio operativo Vincenzo Napoli, ne faccia uso per la sua campagna elettorale in vista delle elezioni regionali”. ”I nostri legali, Oreste Agosto e Stefania Marchese, in attesa di ricevere la nota ufficiale, – sottolineano i pentastellati – stanno valutando la possibilità di ricorrere al Tar contro la decisione presa dal Ministero”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

24 COMMENTI

  1. OLTRE L’ITALIA STATE DENIGRANDO ANCHE SALERNO,mo vi mettete contro il Viminale perchè non ha ottemperato a quello che voi desideravate,ma avete capito che non contate niente,state facendo la guerra contro un uomo e noi salernitani la faremo contro di voi,vi auguro na grande figura i merda nel 2016 se avrete il coraggio di presentarvi alle elezioni,invece di perdere tempo appriess a De Luca,fate le persone serie al Governo,ma sembra che ve ne fottete dell’Italia,sapete fare solo i QUAQUARAQUA’, non sapete accettare sentenze,se il Viminale diceva che si poteva votare ,cantavate vittoria e facevate i bellill,mo che ha detto che si vota fra 2 anni vi brucia o culo,e questi sono chi rappresenta gli italiani e i salernitani,voleteun consiglio,STATV A CASA FATE UNA BELLA FIGURA.

  2. E’ meglio così, si ha più tempo per programmare e decidere. Intanto ne saperemo di più anche delle vicende giudiziarie.

  3. Il primo firmatario del ricorso al TAR , sicuramente sara’ il sen.Cioffi ,in quanto forte dei suoi 6….. voti,(a voi lascio fantasticare nei puntini mentre io mi ritengo gia’ benevole scrivendo quel 6) si vede postecipare a piu’ di un anno, la sua elezione a sindaco di Salerno. Come diceva il grande Toto’ … MA MI FACCIA IL PIACERE

  4. Gobetti diceva:
    ” LA LOGICA DEL MORALISMO E’ SEMPRE UTILITARIA”
    Mi dispiace solo per una cosa che purtroppo per colpa del Viminale dovrò leggere par tutto un anno ancora le vostre C…..te.

  5. La lotta politica và esercitata nei banchi aspettando il voto democratico del popolo sovrano, non nei tribunali e così anche il M5S s’adegua alla “palude burocratica”,confondendo ancor di più le idee dei cittadini che ormai smarriti vanno più a votare…..

  6. Più che SALERNITANO DOC ORIGINALE sei ANTICO come il vecchio politicante De Luca e le sue vendite di Centrale del Latte e MEGA TASSE SOGET per ripagarsi Luci D’artista.. gente con le tue idee hanno rovinato l’Italia. Ottima l’azione M5S contro questa gentaglia seduta sulle poltrone di Salerno..

  7. Sinceramente sono d’accordo con quanto scrive il “Salernitano DOC”….ed aggiungo che prima o poi “qualcuno” portera’ in tribunale alcuni di questi grillini per avere SOLAMENTE danneggiato la crescita di Salerno col loro odio politico contro il De Luca…..Tanto per fare un esempio: il “battagliero” Pisano ha mai mosso un dito per l’aeroporto o per la Salerno-Fisciano o per i pendolari della ferrovia Salerno-Napoli?….la politica VERA la si fa anche COSTRUTTIVAMENTE per la societa’, ma alcuni grillini questo o non lo sanno o non lo vogliono sapere…….B.D.

  8. Meno male, così abbiamo altri due anni di allummate e di “lavoro” assicurato.
    Quelli del M5S avranno pure ragione, ma perchè non si fanno i fatti loro ?
    Così nel frattempo io faccio i fatti miei con il parcheggio abusivo fuori allo stadio e faccio la grana; allo stesso mnomento i migliaia di lecca-lecca di Salerno hanno ancora davanti lo stesso materiale su cui lavorare.
    E tutti vissero felici e contenti !!!

  9. A me sembra un trombone stonato restauratore del Ancien Régime.
    Osservatore cilentano.

  10. …e come mai? De Luca è un vecchio politicante però voi, grillini, usate le sue espressioni quando dite “palude burocratica” ?! Purtroppo, è come dico io, il potere fa gola a tutti, le “poltrone” del potere fanno gola pure ai grillini, salvatori della patria…

  11. Caro M5S solo con le armi potrai sederti sulle poltrone di Salerno fin quando si vota.

    Luci d’Artista ci piace e la Centrale del Latte non ci interessa. Le mega tasse sono mega solo per chi non le ha mai pagate.

    Rivoterò De Luca o chi per esso anche dopo l’ergastolo.

  12. il movimento dei moralisti …. non avete mai amministrato nulla e
    parlate di come
    si dovrebbe fare , quello che sec
    me dovreste fare e stare un po
    zitti, lasciate stare salerno e
    pensate a lavorare visto che poco o nulla avete fatto,
    soprattutto x salerno.

  13. In sintesi.
    a) il M5S non è stato capace di battere De Luca politicamente, anche perchè, difatti, non hanno nessun programma;
    b) hanno ottenuto un sentenza giudiziaria che alla fine permette alla Giunta PD di governare sino al 2016 (scadenza naturale del mandato) e quindi a De Luca di potersi ricandidare non avendo terminato il suo mandato.
    Alla faccia degli strateghi e dei politici.
    Bisogna assolutamente che questa brava gente riceva un bel Tapiro, ma non d’oro, ma di platino.

  14. PER L’AMICO DELLE 12,54 mi meraviglio che mi paragoni ad un ANTICO e non dici niente di tutte queste strunzate che dicono ripetutamente gli amici tuoi, io sono SALERNITANO e mi voglio difendere la mia città da questi cialtroni,politici e cittadini comuni, quando io sento di dire tante fesserie solo per fare ingiurie,io mi arrabbio ,mi meraviglio di te ,forse il tuo sangue int e vene non sarà come il mio, per questo tu parli A SCHIOVER,ancora pe sta SOGET, a centrale do latte e luci,ma parliamoun poco quello che si sta realizzando sulla litoranea,a via nizza,sull’autostrada dove il viadotto era un inferno,parliamo della piazza della liber,parliamo della villa a via Bongiorno,parliamoche si stanno facendo 2 parchi per far girare i cani,parliamo della spiaggia s teresa,ecc…mo secondo te non si devono terminare sti lavori e io debbono sentire da te e da altri, ottimo il lavoro delle 5 stelle,chiamando gentaglia la nostra amministrazione e dovrei accettare che i tuoi amici so buoni,ma tu hai capito di chi parliamo,gente che sta a Governo,a Roma e vanno dicendo che Salerno e na citta e merda,e non sanno spendere una parola per il loro territorio,quindi apri gli occhi,non infierire su un salernitano che vuole bene la propria citta,ma sarei orgoglioso se facessi na munnezza chi la denigra.

  15. GRANDE SALERNITANO DOC SIAMO ORGOGLIOSI DELLA NOSTRA CITTA VERAMENTE STA GENTAGLIA NON CI FA PAURA POSSONO DIRE TUTTO QUELLO CHE VOGLIONO, DE LUCA PER LA CONTINUITA’ IL RESTO E NOIA.

  16. Grazie,io vorrei che fossero capienti tutti,non si deve fare la guerra al singolo,noi ci dobbiamo difendere Salerno e se non lo facciamo noi ,chi lo dovrebbe fare,che colpa si puo attribuire ai tre quarti di salernitani se votano De Luca,parecchi si sono dimenticati quando tempo Menna comandò Salerno,manco i cani De Luca campasse 100 anni come o Cavaliere ,chist moren i collera

  17. …solo proposte oscene come quella di ritirare i parlamentari e andare a nuove elezioni e poi? se vincerete voi i parlamentari li ritireranno gli avversari e cosi’ all’infinito…state provocando solo danni…penosi e incompetenti ma Renzi vi sa mettere in riga fortunatamente…

  18. Forza ragazzi solo voi potete svegliare questo popolo che vive di clientelismo .sara .un percorso difficile perché noi italiani siamo abituati a non pagare le multe grazie all amico,a trovare posto di lavoro se baratti il voto , apri un negozio velocemente se capisc a me, diventi presidente del consiglio senza che il popolo possa sceglierti, con una condanna S O S P E S A e non annullata vai facendo il bullo di paese.speriamo che le nuove generazioni vi seguano tutte io sicuro

  19. Votero’ DE LUCA e lo sosterro’ ancora piu’ forte di ieri…unica certezza in mezzo a questi magnafranco e falliti che cercando di fargli la guerra appaiono ancora piu’ piccoli e miserabili di quanto non lo fossero gia’….un manipolo di pagliacci arrivati a sedere sulle sedie istituzionali piu’ alte scelti via web da idioti peggio di loro e due in particolare che siedono nel consiglio comunale da troppo tempo e che da troppo tempo a furia di rodersi il fegato si sono ammalati.

  20. Intanto questo è un paese libero quindi a tutti libertà di espressione. Le tue minacce di querele a chi si permette di parlare e di indagare sul’operato di De Luca,mi richiama a un modello di regime comunista della Corea del Nord.Ti voglio ricordare che il sindaco De Luca è un dipendente della città di Salerno che gli paga lo stipendio,quindi i cittadini hanno il diritto di sapere e d’indagare se i soldi sono ben spesi.Dopo tutto non siamo in un regime comunista.
    Un Liberale al servizio del popolo.

  21. i salernitani non ci tengono proprio a votare un nuovo sindaco
    5 stelle rassegnatevi e ritiratevi dalla politica che non fa per voi sbarbatelli sessantottini

  22. Ma di che cavolo parlano? Ma si può mai sciogliere un consiglio comunale eletto dai cittadini, e per quale grave motivo? Questo sì che sarebbe da paese da regime comunista!

  23. Io sono un non violento, ma queste facce di bronzo del m5s mettono a dura prova la mia calma.

    Ma nella vita non avevano niente di meglio da fare che sputtanare con argomenti falsi e pretestuosi la propria città?

  24. E Di Battista (M5S) finì sul New York Times
    con la balla su Nigeria, Ebola e Boko Haram

    L’esponente del Movimento 5 Stelle citato come primo caso in un articolo dedicato alle peggiori bufale sparate dai politici e dai media nel mondo. Aveva detto che la Nigeria è nelle mani dei terroristi e il virus dilaga

    Alessandro Di Battista, parlamentare tra i più conosciuti del Movimento 5 Stelle e vicepresidente della commissione Affari Esteri, adesso è famoso in tutto il mondo, ma per delle ragioni che non lo faranno contento.

    A far diventare il deputato pentastellato un caso internazionale è infatti una sua sparata su virus Ebola e Boko Haram, già votata come peggior bufala del 2014 sul sito italiano di factchecking PagellaPolitica e ora arrivata fino alle pagine di uno dei quotidiani più prestigiosi del mondo, Il New York Times.
    Di Battista, in occasione della festa del Movimento “Italia5Stelle”, dal palco aveva detto le seguenti parole: “Nigeria, vai su Wikipedia: 60% del territorio è in mano ai fondamentalisti islamici di Boko Haram, la restante parte Ebola”.

    Un’affermazione completamente falsa, visto che i villaggi controllati dal gruppo terroristico sono solo qualche decina e i casi di infezione erano davvero limitati, tanto che qualche giorno dopo l’Oms dichiarò la Nigeria un paese “Ebola free”.
    La potenza della balla di Di Battista ha però superato i confini nazionali, meritandosi una citazione in una classifica fatta dal New York Times sulle bufale che si diffondono in giro per il mondo . Lapidario il commento del giornale: “Un’affermazione ridicola”.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.