Tre squadre alle spalle di Benevento e Salernitana ma le distanze sono siderali

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
ALFY1907_edited-1Benevento 56 punti, Salernitana 54. Alle loro spalle a quota 45 ben tre squadre: Lecce, Juve Stabia e Casertana. E’ quanto emerge dalla 25esimia giornata con le vittorie esterne di Lecce a Pagani (0-2), Benevento a Martina (0-1) e Salernitna a Melfi (0-2). La Reggina ferma un’altra big del torneo, la Juve Stabia che non va oltre lo 0 a 0 al Granillo.

La Casertana vince 3 a 1 tra le mura amiche contro il Messina i gol al 66’ di Mancino all’88’ di Caccavallo ed al 90esimo di Orlando ed al 91esimo ancora caccavallo chiude definitivamente i conti.  Le tre squadre a 45 punti hanno un ritardo di 11 punti dalla capolista e di 9 punti dalla Salernitana.
Nelle altre partite il Catanzaro si aggiudica il derby calabrese con il Cosenza grazie ad una rete di Bernardo al 46esimo. Colpo esterno del Matera che sbanca Aprilia con i gol di Carretta al 2’ e di Madonia al 94’ che non lasciano scampo alla Lupa Roma.
Di seguito i risultati completi della 25esima giornata del girone C di Lega Pro: Catanzaro-Cosenza 1-0, Foggia-V. Lamezia 0-0, Ischia-Aversa 1-2, Lupa Roma-Matera 0-2, Martina Franca-Benevento 0-1, Melfi-Salernitana 0-2, Paganese-Lecce 0-2, Reggina-Juve Stabia 0-0, Savoia-Barletta 0-1. Casertana – Messina 3-1

CLASSIFICA

Benevento 56
Salernitana 54
Lecce 45
Juve Stabia 45
Casertana 45
Foggia 42
Matera 41
Catanzaro 39
Barletta 35
Vigor Lamezia 31
Paganese 29
Martina Franca 27
Lupa Roma 27
N. Cosenza 25
Messina 25 (1 partita in meno)
Melfi 25
Savoia 20
Reggina 20
Ischia 19
Aversa Normanna 15
(Penalità: Foggia -1; Melfi -2)

PROSSIMO TURNO 26ª GIORNATA – 7ª rit.(domenica 22.02.2015)

Aversa-Catanzaro (dom. ore 18), Barletta-Lupa Roma (sab. ore 16), Benevento-Melfi (sab. ore 17), Cosenza-Reggina (sab. ore 15), Ischia-Savoia (sab. ore 14.30), Juve Stabia-Paganese (sab. ore 14.30), Lecce-Messina (lun. ore 20.45), Matera-Casertana (sab. ore 17), Salernitana-Foggia (ven. ore 20.45), V. Lamezia-Martina Franca (dom. ore 16).

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. avanti di questo passo sarà corpo a corpo fino all’ultimo…mea culpa per il romeno:avevo fatto dell’ironia ma per quel poco che ha giocato a melfi ho visto che ha dei bei numeri ed atleticamente lo vedo fresco e scattante…potrà esserci utile nel rush finale

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.