Rugby: domenica di sport interamente giovanile per l’Arechi Rugby

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

rugby_genericaIn attesa di rivedere in campo la compagine seniores dell’Arechi Rugby, che sabato sera affronterà in trasferta lo Scampia Rugby, la società cara al presidente Manzo si è dedicata interamente ai settori giovanili: tra le mura amiche del “Vestuti” sono scese in campo due delle tre squadre giovanili dei Draghi – under 12 e under 14 – mentre l’under 16 ha affrontato in trasferta l’Amatori Rugby Torre del Greco.

Partiamo dall’under 12, che ha affrontato in un quadrangolare i pari età del Salerno Rugby, dell’Amatori Rugby Torre del Greco e del Rugby Sacro Cuore di Pompei: i ragazzi allenati da Francesco Caliendo, frutto del lavoro operato in due delle scuole medie affiliate con l’Arechi Rugby – scuola media Picentia di Pontecagnano e scuola media Lanzalone/Posidonia di Salerno – hanno perso due partite e vinto l’ultimo dei tre incontri, dando merito al lavoro svolto finora per la divulgazione dello sport e dei valori innati presenti nel gioco del rugby, evidenziando soprattutto il lato ludico-ricreativo per i giovani aspiranti rugbisti.

Per i giovani Draghi dell’under 14, allenati da Andrea Pierri e Silvia Gaudino – assente giustificatissima poichè impegnata nel 6 Nazioni femminile in qualità di capitano della nazionale – due prestazioni positive al di là del risultato nel triangolare che ha visto scendere in campo, tra le mura amiche del “Vestuti”, l’Arechi Rugby con la Partenope Rugby ed il Salerno Rugby.

“Abbiamo grandi possibilità – ha commentato coach Pierri al termine del triangolare – ma non ne siamo ancora consapevoli. Occorre tanto allenamento e la volontà condivisa tra i giocatori di migliorare per conoscere a fondo questo sport, e sono convinto che nelle prossime settimane potremo assistere ad un radicale miglioramento delle prestazioni dell’intero gruppo e anche dei singoli individui che risultano parecchio interessanti”.

La giornata targata Arechi Rugby si è conclusa con la difficile trasferta in quel di Torre del Greco per i Draghi under 16 allenati da Generoso Falivene, che poco hanno potuto contro la prima della classe nel campionato di categoria: le 8 mete subite dai Draghi a fronte di una sola segnatura evidenzia il gap esistente tra le due squadre che hanno comunque lottato a viso aperto per l’intero incontro: “Sapevamo di affrontare una squadra molto organizzata e preparata sia fisicamente sia tecnicamente – ha commentato coach Falivene – e per questo voglio fare i complimenti ai miei ragazzi per aver combattuto nonostante tutto. Quando entri in campo e di fronte hai una squadra del genere è importante far fruttare anche una sconfitta: dopo la grande vittoria nell’ultima giornata in occasione del derby salernitano, avevamo in mente una partita con un divario nel punteggio sicuramente meno pesante, ma i ragazzi sanno che il lavoro da fare è tanto e sono certo che già negli allenamenti della prossima settimana si mostreranno determinati più che mai per rialzarsi dopo questa giornata”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.