Archeologia: reperti scavi della Campania saranno accolti nella Caserma Tofano di Nocera

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa

Caserma_Tofano_NoceraI reperti archeologici provenienti dalle operazioni di scavo di tutti i siti della Campania saranno inseriti nel ”Centro polifunzionale di eccellenza” che nasce nell’ex caserma Bruno Tofano di Nocera Inferiore. Lo stabilisce l’atto firmato oggi dall’Agenzia del Demanio e dalla Soprintendenza Speciale per Pompei, Ercolano e Stabia, capofila del progetto, per conto del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo. La firma da parte della Soprintendenza Speciale per Pompei, Ercolano e Stabia, capofila del progetto, dà attuazione al protocollo d’intesa dello scorso novembre finalizzato alla valorizzazione e tutela dell’ex Caserma Tofano.

L’accordo è sottoscritto oltre che dalla Soprintendenza per Pompei, dalla Soprintendenza per i Beni archeologici di Napoli, e da quella per i beni archeologici di Salerno, Avellino, Benevento e Caserta, e inoltre dall’Agenzia del Demanio. La sede del nuovo centro di raccolta – non solo per reperti archeologici già disponibili e provenienti da tutte le Soprintendenze della Campania, ma anche per quelli provenienti dalle future campagne di scavo – consentirà anche di assicurare una migliore fruizione del patrimonio culturale regionale da parte delle persone diversamente abili. L’operazione permetterà, anche di razionalizzare e ottimizzare gli spazi in uso alle diverse Sovrintendenze Archeologiche della Campania.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. X FAVORE NOI A SALERNO ABBIAMO UN REPERTO DA DARVI…GENTILMENTE VE LO VOLETE TENERE….SI CHIAMA VINCENZO DE LUCA……… METTETELO IN UNA TECA….GRAZIE

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.