Elezioni: la Regione Campania firma l’intesa con le prefetture

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Prefettura_SalernoE’ stata firmata oggi, nella Prefettura di Napoli, l’intesa quadro tra la Regione e le cinque Prefetture della Campania sull’organizzazione e l’attuazione delle consultazioni regionali del 2015. L’accordo è stato sottoscritto dal Presidente della Regione Campania Stefano Caldoro e dai Prefetti di Napoli, rappresentante dello Stato nei rapporti con il sistema delle autonomie, Gerarda Maria Pantalone, di Avellino, Carlo Sessa, di Benevento Paola Galeone, di Caserta Carmela Pagano e dal capo di Gabinetto della Prefettura di Salerno Giuseppe Forlenza). In base all’intesa – informa una nota della Prefettura di Napoli – la Regione e le Prefetture collaboreranno per la gestione del procedimento elettorale.
In particolare, la Regione curerà la predisposizione di appositi programmi per l’acquisizione dei dati provenienti dal Ministero e la diffusione dei risultati provvisori sulla base della normativa regionale; fornirà, per il tramite delle Prefetture, gli stampati necessari per gli Uffici Centrali circoscrizionali e l’Ufficio Centrale regionale; sosterrà le spese indispensabili per l’organizzazione tecnica e l’attuazione delle consultazioni in questione. Le Prefetture coordineranno le operazioni connesse al procedimento elettorale di competenza dei Comuni; gli adempimenti concernenti la stampa e l’invio ai Comuni delle schede di votazione, dei manifesti con le candidature, le liste ammesse e i nominativi degli eletti; la distribuzione del materiale elettorale; l’acquisizione dei dati e dei risultati ufficiosi provenienti dai Comuni e il loro successivo inoltro al Ministero dell’Interno per la successiva diffusione che avverrà con modalità concordate tra Regione e Ministero. Restano di competenza esclusiva statale – ricorda la nota – la tenuta e le revisione delle liste elettorali, la vigilanza sulla propaganda e la tutela dell’ordine pubblico presso gli uffici elettorali di sezione. (ANSA)
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.