Il Presidente Canfora interviene sulla tutela del patrimonio forestale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Michele_Canfora_ProvinciaCome già nei giorni scorsi segnalato dalle Comunità Montane della provincia, oggi anche il Dirigente del Settore Agricoltura della Provincia avverte che di qui a qualche mese l’Ente si troverà in gravi difficoltà nei confronti dell’attività dei 37 operai idraulico-forestali in servizio a tempo indeterminato, attualmente impegnati  nell’esecuzione dei progetti redatti dalla Provincia ed inseriti nell’Accordo di Programma Quadro approvato dalla Regione Campania con delibera di G.R. n. 604 del 01/12/2014.

Questo perché nessun atto di programmazione riferito al 2015 è stato al momento assunto dalla Regione Campania, né sono state appostate risorse dedicate all’esercizio delle funzioni delegate dalla L.R. 11/96 nel bilancio gestionale in corso di approvazione. Vale a dire che le condizioni di difficoltà si manifesteranno nella prossima primavera, una volta terminati gli interventi previsti per l’annualità 2014.

“La Provincia rischia di vedere vanificati tutti gli sforzi sostenuti negli ultimi anni per fronteggiare la rilevante decurtazione dei trasferimenti regionali avvenuta a partire dal 2010 – dichiara il Presidente Canfora -, che ha determinato il taglio del 40% del fabbisogno annuo necessario al pagamento degli stipendi, cui si è fatto finora fronte con economie di gestione e altre risorse rese utilizzabili da provvedimenti di Legge, ma che ormai sono del tutto esaurite.

Sarà necessario che la Regione Campania si attivi al più presto per colmare questa evidente lacuna nella programmazione delle risorse, per consentire non solo alla Provincia di Salerno ma anche alle Comunità Montane della Provincia di Salerno di assolvere ai loro compiti di tutela del patrimonio forestale, che tanto influisce sull’assetto idrogeologico del nostro difficile territorio”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.