Tre gare in 8 giorni: Benevento, Lecce e Matera per i granata

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
_FIC2698C’è il Foggia all’orizzonte ma nel mirino c’è sempre il Benevento con l’obiettivo di arrivare alla sfida dell’8 marzo riducendo il distacco o addirittura azionando il sorpasso. Sarebbe questa la condizione migliore per affrontare il match con i sanniti. In mezzo, però ci sono due partite.

La Salernitana dopo aver affrontato il Foggia sarà di scena a Torre Annunziata contro il Savoia. Il Benevento, invece, giocherà due volte al Vigorito, contro il Melfi prima e con il Barletta poi.

Sulla carta rischia meno l’undici di Brini ma in questo momento delicato della stagione non si guardano soltanto agli avversari di prima e seconda ma anche al calendario ed al turno infrasettimanale in programma il prossimo 11 marzo. Dopo il derby con il Benevento la Salernitana giocherà mercoledì 11 marzo a Lecce per poi affrontare all’Arechi il Matera.

Il Benevento, dopo il derby nel turno infrasettimanale ospita l’Aversa Normanna e poi domenica 15 marzo sarà di scena a Lamezia contro la Vigor di Erra. La Salernitana, stando a questo calendario si ritroverebbe a giocare contro il Lecce due giorni dopo il derby con il Benevento trovando i pugliesi più freschi in quanto l’undici di Bollini affronterà la Juve Stabia nell’anticipo televisivo venerdì 6 marzo.

I pugliesi avrebbero 48 ore in più di riposo rispetto ai granata che avrebbero chiesto di anticipare, almeno a sabato 7 marzo il derby con il Benevento. A tal riguardo, però, bisognerà incassare anche l’ok dei sanniti all’anticipo a sabato. Per ora si tratta di ipotesi ma ciò che è certo è che questo campionato spezzatino rischia di creare, soprattutto nella fase finale non pochi problemi.

Ci auguriamo che almeno per le ultime giornate, se dovesse proseguire questo testa a testa si arrivi a far giocare tutti alla stessa ora ed in un unico giorno per non falsare sia in testa che in coda il campionato con squadre che rischierebbero di scendere in campo senza stimoli già sapendo il risultato dei loro diretti concorrenti.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.