Agricoltura, infrastrutture e fondi Ue, De Luca e Coscioni ne parlano a Paestum

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
deluca_piero1L’avvocato Piero De Luca, referendario della Corte di Giustizia dell’ Unione Europea ed il consigliere regionale Enrico Coscioni hanno partecipato oggi, pressoil Mec Paestum Hotel, all’ incontro organizzato dal Partito Democratico sul tema “Agricoltura nel Terzo Millennio-Infrastutture nella Piana del Sele”.

de_luca_piero_coscioniNel corso del convegno, le cui conclusioni sono state affidate a Piero De Luca, è stato analizzato il tema dell’utilizzo dei Fondi Strutturali Europei quali risorse indispensabili per lo sviluppo economico della Piana del Sele che, negli ultimi mesi, ha subito ingenti danni a causa dei fenomeni alluvionali che hanno interessato la zona con gravi danni all’ agricoltura e conseguenti ripercussioni sull’ economia.

 

INTERVISTA VIDEO ENRICO COSCIONI

AGRICOLTURA: INTERVENTO GIANDOMENICO CONSALVO

AGRICOLTURA: INTERVENTO ENRICO COSCIONI

AGRICOLTURA: INTERVENTO CORRADO MARTINANGELO

AGRICOLTURA: INTERVENTO DI PIERO DE LUCA

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. avvocato Piero De Luca fa sapere come e quando e con quali voti e’ stato eletto referendario della Corte di Giustizia dell’Unione Europea?

  2. Questo è uno che ne racconta e ne combina tante ma poi, come da suo intercalare, “non entra mai nel dettaglio”.
    Ricorda vagamente qualcuno.
    Rita non ti preoccupare, per quanto lo vogliono rendere visibile e lo propinano in tutte le salse, rimane uno troppo chiacchierato con troppe ombre da poter ambire ad incarichi pubblici se non quelli che, ovviamente, gli cadono dall’alto.

  3. Adesso che SA alle 03:29 di notte ha espresso il suo luminoso parere Rita, che già ha problemi di suo, si è finalmente tranquillizzata!
    però a quell’ ora perchè non ti sfoghi in altra maniera, e lasci Rita in pace fino allo sfogo di venerdi prossimo?

  4. posto luminosamente o meno quando meglio credo, l’orario della pubblicazione non dipende da me e certamente non è un mio cruccio ma sembra, soprattutto, una tua preoccupazione.
    LASCATI IN PACE!!

  5. non ho bisogno di essere lasciata in pace per esprimere il mio libero pensiero o di sforgarmi come volgarmente sostiene il commento delle 18.01 e simili, sono una donna appagata, incazzata contro chi usa il proprio potere per i suoi interessi e per manipolare e imporre la propria politica e venderla come modello migliore.
    La politica personalizzata di De Luca va bene a casa a sua non per un bene pubblico come l’amministrazione di una citta’.
    De Luca e’ un bravo imbonitore, i figli sono la sua brutta copia!
    Infine, il bavaglio non me lo metterete mai, chi fa politica come De Luca, prole e corte non avra’ mai il mio voto e sostegno.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.