L’Olympic Salerno sostiene il 19° Reggimento Cavalleggeri Guide dell’Esercito

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Olympic_Salerno_2014Si è tenuta nella giornata di giovedì la manifestazione “Dai un calcio per l’autismo e un sorriso”, iniziativa benefica ideata dall’Associazione Giovamente e patrocinata dal Comune di Salerno, dalla Fondazione Carisal e dalla Fondazione della Comunità Salernitana, organizzata allo scopo di raccogliere fondi da destinare alla realizzazione di progetti che migliorino la qualità della vita di bambini e giovani affetti da autismo. La manifestazione si è articolata in due momenti: in mattinata è stato presentato l’opuscolodal titolo “Io e noi”, una campagna di sensibilizzazione ideata insieme all’assessorato alle politiche sociali del Comune di Salerno. La mattinata è stata inoltre arricchita dall’intrattenimento della scrittrice Simona Genta, della compagnia teatrale “Attori per caso” e dal gruppo “Scapestrati” che hanno regalato momenti di grande emozione e spettacolo al pubblico delle scuole di Salerno che hanno partecipato al concorso attraverso la realizzazione di elaborati sul tema dell’autismo.

In serata sempre presso il Teatro Augusteo, la manifestazione alla quale ha preso parte anche l’Olympic Salerno, con le performance a cura del performance a cura del Laboratorio della Girandola dell’Anffas e degli Scapestrati. Ospiti d’onore della serata sono stati Gigi&Ross di Made in Sud e Chicco Paglionico direttamente da Zelig. Nella mattinata di oggi si è invece tenuta presso la Caserma D’Avossa di Torrione a Salerno la video conferenza con i militari italiani del 19° Reggimento Cavalleggeri Guide impegnati in missione umanitaria al sud del Libano. Nell’occasione è stato consegnato materiale tecnico dell’Olympic Salerno ai militari dell’Esercito Italiano di stanza nella caserma di Torrione ed inoltre è stata effettuata la consegna del materiale donato dalla società cara al presidente Matteo Pisapia ad i giovani calciatori del posto. E’ stato inoltre sancito un gemellaggio tra l’Olympic Salerno e la società libanese del Tadamon Sour, società vincitrice del campionato locale nel 2013 ed attualmente iscritta alla Premier League libanese. In merito alla importante iniziativa il presidente dell’Olympic Salerno Matteo Pisapia afferma: “La linea societaria che abbiamo deciso di seguire, sin dalla nostra nascita, è caratterizzata da una grande attenzione verso quello che accade anche al di fuori del rettangolo di gioco. Da anni infatti la nostra associazione contribuisce a numerose iniziative a scopo sociale e benefico. Con l’invio del nostro materiale tecnico in favore dei ragazzi libanesi, grazie al Reggimento Cavalleggeri Guide (19°), speriamo di regalare quantomeno un sorriso a chi è costretto a fare i conti con una quotidianità non facile – ha concluso il presidente dell’Olympic Salerno Matteo Pisapia”.

Per quanto concerne il calcio giocato, impegno in trasferta per l’Olympic Salerno. La formazione guidata in panchina da mister Mario Alfieri sarà infatti impegnata domani pomeriggio (inizio ore 15) a Battipaglia contro la Real Aversana nella gara valevole come ottava giornata di ritorno del campionato di Promozione – girone H. Si tratta di un vero e proprio scontro salvezza, i biancorossi sono quindi chiamati ad invertire la rotta ed a conquistare punti importanti in chiave salvezza. Dal canto suo la Real Aversana occupa l’undicesima posizione in graduatoria con trenta punti al suo attivo, frutto di otto vittorie, sei pareggi ed otto sconfitte. Nell’ultima sfida di campionato la Real Aversana ha superato in trasferta con il punteggio di tre reti a zero la Poseidon 1958. Nessun problema di formazione per il tecnico della formazione biancorossa, mister Alfieri quindi in occasione della sfida contro la formazione della Piana del Sele può contare su tutti gli effettivi a sua disposizione. La gara tra la Real Aversana e l’Olympic Salerno sarà diretta dall’arbitro Carmine Cesarano della sezione di Nocera Inferiore, coadiuvato dagli assistenti Lorenzo Marco Ciccone e Pasquale Minichiello appartenenti alla sezione AIA di Ariano Irpino.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.