Pagani: deteneva arma illegalmente, nei guai 40enne. Nocera, scoperto ladro di energia elettrica

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
coppietta_carabinieriNella giornata di ieri, i Carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore, in distinte operazioni, hanno arrestato due persone. A Pagani, i militari della locale Tenenza hanno arrestato Carmine ALBANO, 40 anni, personaggio del luogo e già noto alle Forze dell’Ordine, per detenzione illegale di un’arma da fuoco e relativo munizionamento.

Nel corso di una perquisizione domiciliare, infatti, i Carabinieri hanno rinvenuto all’interno della camera da letto del pregiudicato paganese una pistola Beretta a salve – del tipo replica – modificata calibro 7,65 per alterarne le capacità offensive e quindi perfettamente funzionante, completa di un caricatore con 7 cartucce.

L’arma ed il munizionamento sono stati sequestrati, mentre l’ALBANO è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di comparire innanzi al Tribunale di Nocera Inferiore per il giudizio direttissimo.

A Nocera Inferiore, inoltre, i militari della Sezione Operativa hanno arrestato il nocerino Moreno CAPUTO, 33 anni, già noto alle Forze dell’Ordine. I Carabinieri, nel corso di un controllo al bar situato sulla via Nazionale e gestito dal pregiudicato nocerino, hanno constatato la manomissione del contatore dell’energia elettrica, mediante l’applicazione di un potente magnete per diminuire la registrazione
dei relativi consumi.

Per il 33 enne, quindi, sono scattate le manette ai polsi con l’accusa di furto aggravato di energia elettrica. L’arresto è stato convalidato nella stessa mattinata ed il CAPUTO è stato rimesso in libertà in attesa della celebrazione dell’udienza dibattimentale.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.