Salernitana, a cena patto per la B. Il club blinda Menichini

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
Salernitana_Foggia_25_esultanza_MendicinoNessun ribaltone in casa Salernitana dopo il pareggio con il Foggia. I 4 punti di vantaggio del Benevento e le polemiche all’indirizzo di mister Menichini sono state stoppate da Fabiani che, attraverso il sito ufficiale del club ha blindato il mister che si gioca tutto nelle prossime quattro partite. Contro Savoia, e poi Benevento, Lecce e Matera in otto giorni il mister si gioca tutto.

Se la Salernitana si riprenderà la vetta o resterà incollata ai sanniti si andrà avanti così. In caso contrario non sarebbe da esludere un ribaltone per affidare a qualcun altro il timone per i play off. Si tratta, ovviamente di indiscrezioni perchè proprio ieri il direttore Fabiani, nel chiedere scusa ai tifosi, ha confermato la piena fiducia all’allenatore “crocifisso” in pubblica piazza e sotto gli occhi di Lotito da un centinaio di tifosi al triplice fischio di venerdì sera.

Per ora parla Fabiani, restano in silenzio Lotito e Mezzaroma che hanno preso atto della contestazione ma non hanno ribattuto ai tifosi infuriati.

Si va avanti con Menichini ma non è detto che domani, alla ripresa della preparazione, non ci siano dei rimproveri per chi venerdì non è stato all’altezza della situazione in alcuni frangenti: vedi Trevisan e Bocchetti e qualcun alto.

Il Mattino oggi in edicola racconta che nell’intervallo di venerdì sera la squadra si sia guardata negli occhi nel ventre dell’Arechi dove i «senatori» del gruppo hanno spronato tutti a tirar fuori il carattere per tornare a giocare al massimo. Sempre venerdì, gran parte del gruppo si è ritrovato in un noto locale cittadino dopo
il triplice fischio finale per guardarsi ancora meglio negli occhi. L’occasione è stata fornita dal compleanno di Franco.

CRISTEA. L’attaccante  Andrei Cristea, attaccante romeno arrivato nei giorni scorsi  e mandato in campo a Melfi negli ultimi 5 minuti di gioco ieri ha giocato con la Juniores: due gol e un assist con la squadra di Ciro De Cesare.

GORI.  Pier Graziano Gori ha riportato un trauma con ferita lacero-contusiva a carico della caviglia sinistra. Si sono resi necessari punti di sutura. Le sue condizioni saranno valutate nei prossimi giorni»: così sul proprio sito web ufficiale la Salernitana ha fornito aggiornamenti sull’infortunio

CALIL SU FACEBOOK: IL POST

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Bravo Fabiani, e poi chiuderai la stalla quando i buoi saranno scappati! Ma cosa aspetta quella “cima” di Menichini ad utilizzare Cristea fin dal primo minuto?

  2. Il problema urgente è la sostituzione di Gori perchè è impensabile poter affidare la porta a Russo.

  3. I beneventani hanno iniziato a piangere il morto dichiarando che il melfi si è impegnato oltre misura…..Non ho.parole.!!! Mi ricorda tanto il Verona di un paio di stagioni fa!!! …

  4. Menichini è senza dubbio il primo colpevole ma, in campo contro il Foggia c’erano tanti pecoroni che andavano da una parte all’altra del campo senza sapere cosa facessero. Mi auguro che dalla prossima partita tirino fuori gli attributi, diversamente non credo si possano affrontare partite in quel modo con la pretesa di andare in B. Occorre sputare sangue dal primo all’ultimo minuto, i giocatori sono all’altezza di farlo, la dimostrazione si è avuta nel secondo tempo per la reazione avuta, anche se dopo il goal segnato, come di solito avviene, ci si distrae e si prendono goal stupidi. Una grande squadra questo non lo deve fare. Forza Salernitana, crediamoci tutti.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.