Salernitana, nuovo rebus per Mister Menichini

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
Salernitana_Foggia_2_MenichiniTra infortunati e diffidati da risparmiare in vista dello scontro diretto col Benevento, il rebus formazione anche stavolta non è di facile soluzione per mister Menichini. Al “Giraud” di Torre Annunziata per la Salernitana sarà vietato sbagliare. I granata sono consapevoli di non poter lasciare punti per strada, soprattutto alla luce delle tre delicate sfide da affrontare nella successiva settimana. Col Savoia la vittoria è d’obbligo e la Salernitana dovrà conquistarla privandosi di qualche elemento prezioso. Nell’elenco dei diffidati figurano i nomi di Trevisan, Franco, Pestrin, Gabionetta e Perrulli. Inevitabilmente qualcuno di questi potrebbe essere sacrificato domenica per evitare di doverne poi fare a meno nello scontro al vertice. Quest’esigenza, però, mal si concilia con la solita emergenza infortuni. Prima di pensare ai diffidati infatti il tecnico di Ponsacco dovrà fare altre valutazioni legate alle condizioni dei giocatori in infermeria.

Negro rimane out e ieri ha lavorato a parte assieme a Bianchi e Pezzella. Con loro anche il portiere Gori, che resta in dubbio per la sfida di Torre Annunziata. Recupera, invece, Pestrin che però rientra nell’elenco dei diffidati. Infine, c’è da fare i conti con le non perfette condizioni di Moro che ieri ha saltato l’allenamento per sottoporsi ad una seduta fisioterapica a causa di una fastidiosa lombalgia. Se dovesse essere regolarmente disponibile col Savoia, allora Pestrin potrebbe partire dalla panchina. Menichini divrà decidere se affrontare la squadra di Papagni con lo stesso atteggiamento tattico delle ultime due gare, il 4-3-3, o cambiare. Nella prima ipotesi potrebbe essere confermata la formazione inizialmente opposta al Foggia, con l’inserimento al centro della difesa di Tuia, per “risparmiare”, in questo modo, Trevisan. Qualora si puntasse sul 4-2-3-1, verrebbe gettato nella mischia anche Mendicino schierato come prima punta. Meno probabile l’ipotesi del 3-5-2, che mal si concilia con l’esigenza di sacrificare i difensori in diffida. 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. assurdo, questo lo conserviamo per Benevento perché diffidato quello lo conserviamo perché ci fa male la testa quell’altro perché e’ acciaccato……SI CONSERVIAMO TUTTI PERSIAMO A TORRE ANDIAMO A SETTE PUNTI DAL BENEVENTO, a quel punto puoi anche non giocare con il Benevento perché il campionato sarebbe finito….conclusione mandiamo in campo la migliore formazione e cerchiamo di vincere poi si vedra’ con il Benevento….hai una rosa importante e lunga

  2. Forse non hanno capito che in questo campionato la partita più importante è sempre la prossima, non ha senso fare la partita della vita col Benevento e lasciare punti a Savoia, purtroppo ogni partita è una finale, quindi migliore formazione possibile in campo contro il Savoia, massima attenzione e massima determinazione, se lasciamo punti a Savoia, rischiamo addirittura di arrivare terzi, abbiamo un calendario terribile, vincere vincere vincere a Savoia è questa la nostra prossima finale.

  3. Bisogna pensare solo alla partita di domenica e vincerla assolutamente, perché se il Bn allunga, lo scontro diretto servirebbe a poco.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.