Salernitana: vicino il debutto dal primo minuto di Russo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Salernitana_Foggia_43_Stefano_RussoContro il Foggia è arrivato l’esordio in campionato per il 26enne portiere Stefano Russo. L’estremo difensore, in prestito dal Parma, mai avrebbe potuto immaginare di essere chiamato in causa nel corso di una gara così delicata ed importante in chiave promozione. Ed invece, l’improvviso infortunio di Gori lo ha costretto, venerdì scorso all’Arechi, a difendere i pali dei granata dagli assalti dei rossoneri. Di responsabilità sui due gol subiti dalla Salernitana ne ha poche Russo, che si è reso protagonista di una discreta prova. In prestito con diritto di riscatto dal Parma, acquistato cinque anni fa dai ducali, nelle ultime stagioni Russo è stato inviato prima alla Nocerina, poi al Brescia, infine ad Ascoli. Nello scorso campionato è stato proprio l’attuale direttore sportivo della Salernitana, Fabiani, che aveva iniziato il torneo come diesse dei bianconeri, a portarlo nelle Marche. Dopo aver collezionato pochissime presenze in precedenza, nell’Ascoli, invece, Russo ha giocato in tutto 20 partite su 34, subendo 25 gol.

Il portiere 25enne è sceso in campo anche contro la Salernitana, sia nel girone di andata, sia in quello di ritorno, anche se nella sfida all’Arechi fu costretto ad uscire al 33′ del primo tempo per problemi fisici e a lasciare il posto a Pazzagli, che poi subì le reti di Mendicino e Gustavo. Il portiere che in questa stagione aveva trovato spazio solo in Coppa, già nel girone di andata era stato ad un passo dal debutto in campionato, quando, alla terza giornata, Gori rischiava di saltare la sfida con l’Aversa Normanna. Poi, però, dopo aver effettuato il provino decisivo nel riscaldamento, l’ex del Benevento prese regolarmente il suo posto in porta. Russo, all’epoca era in preallarme, ma non fu chiamato in causa. L’esordio per lui è arrivato, invece, all’improvviso. Adesso, resta di nuovo in stand by. Se Gori non recuperasse in tempo, anche a Torre Annunziata avrebbe la possibilità di giocare e stavolta dal primo minuto.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.