Difesa suolo, Cosenza: “Via libera a quattro interventi per 17 milioni di euro”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
cosenza_assessorte_1“Il Comitato istituzionale dell’Autorità di Bacino Campania Centrale, su proposta del segretario generale Stefano Sorvino, ha dato il via libera a quattro importanti interventi per il contrasto al dissesto idrogeologico, che rientrano nell’Accordo di Programma per la Difesa del suolo stipulato tra Regione Campania e Ministero dell’Ambiente e affidato al presidente Stefano Caldoro, nella qualità di commissario delegato.”

Così l’assessore regionale alla Difesa del suolo e ai Lavori pubblici Edoardo Cosenza, che ha presieduto il Comitato.

“Il valore complessivo degli interventi di sistemazione idrogeologica è pari a 17 milioni di euro. Si tratta, nel dettaglio, della sistemazione del reticolo idrografico del comune di Carbonara di Nola, in provincia di Napoli, che viene finanziato con 8 milioni 326mila euro e riguarda un’area critica dei Regi Lagni nolani soggetta a frequenti alluvioni; della sistemazione di tre valloni incombenti sul centro abitato del comune di Pago del Vallo di Lauro, in provincia di Avellino, per un valore di 4 milioni e mezzo di euro e di due interventi per la mitigazione del rischio di colate detritiche della Val Suessola nel comune di Arienzo, in provincia di Caserta, dell’importo rispettivo di 3 milioni 100mila euro e un milione e 100mila. Quest’ultima zona è limitrofa a quella del comune di san Felice a Cancello interessata dalla tragica frana del 5 maggio 1998 ed è a rischio di colate rapide particolarmente pericolose per la copertura di materiale piroclastico.

“Dopo il parere positivo dell’Autorità di Bacino, i Comuni, soggetti attuatori degli interventi, potranno far partire subito le gare con la formula dell’appalto integrato”, conclude Cosenza.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Guarda un po’….
    Interventi mirati e disposti in prossimità delle elezioni regionali…
    Non a caso in zone “vicine” agli amici del centrodestra (Nolano, Casertano e Avellinese)…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.