Pd: Fava (Commissione Antimafia), “Preoccupazione per primarie in Campania”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Primarie_PD_elezioni“Le primarie in Campania rischiano di riproporre una pagina opaca per tutta la politica italiana”. E’ la preoccupazione che esprime il vice presidente della Commissione Antimafia Claudio Fava. “Le molte denunce di queste ore, assieme al disimpegno di alcuni parlamentari e al ritiro di Gennaro Migliore, rendono forte e legittima la preoccupazione che il voto non sia impermeabile a infiltrazioni e sollecitazioni estranee al centrosinistra. Mi auguro che prevalga in tutti i candidati e in tutte le forze politiche il senso di responsabilità per le conseguenze che questo voto potrà tracciare. Anche per questo il mio pensiero e il mio augurio vanno a Marco Di Lello: per la sua determinazione, fin dall’inizio della campagna, nel porre il tema della trasparenza come la priorità politica e morale di queste primarie campane”.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.