Primarie Campania: D’Alema, partito doveva intervenire. Regole sono da rifare

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
pd_europeeMassimo D’Alema boccia la linea della segreteria del Pd sulle primarie in Campania e chiede una riforma delle primarie con l’introduzione di un’anagrafe degli elettori sul modello degli Stati Uniti. Rispondendo alle domande dei giornalisti a Napoli, dove ha partecipato ad un convegno sull’utilizzazione dei fondi Ue, D’Alema ha detto: ”Non ce l’ho con i candidati.
Indipendentemente dalle persone, sono le regole che sono sbagliate. Ce l’ho con un gruppo dirigente che anzichè dirigere il partito si limita a constatare in modo notarile quello che succede mentre in certe situazioni si dovrebbe intervenire e promuovere delle regole che prevengano eventi negativi che poi possono produrre effetti disastrosi”. ”A Napoli – ha aggiunto D’Alema – abbiamo già perso il Comune. Abbiamo già avuto una vicenda sgradevole in Liguria e quindi la mia preoccupazione è fondata. Le primarie senza regole diventano un fattore di lacerazione e qualche volta di inquinamento delle decisioni”. Poi sulla decisione di Paolucci  di abbandonare il Pd in polemica in quanto accaduto nella vicenda delle primarie in Campania D’Alema dice: ‘Non condivido l’idea di abbandonare il partito. Spero  che Paolucci ci ripensi. Si dà battaglia dall’interno per cambiare le regole. E’ una scelta personale, che non mi sento di condividere – ha detto D’Alema – ma ci sono preoccupazioni fondate che non sono nuove perchè ormai sono alcuni anni che le primarie così non si fanno da nessuna parte”.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.