Primarie Pd: l’appello al voto del sindaco di Salerno Enzo Napoli – [VIDEO]

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
25
Stampa
Sindaco_Salerno_Enzo_NapoliIl Sindaco di Salerno in carica Enzo Napoli, ai microfoni di Salernonotizie lancia un appello in vista delle Primarie del PD in Campania in programma domenica 1 marzo dove i cittadini potranno scegliere il candidato governatore del centro sinistra nella prossima tornata delle elezioni regionali 2015 che si svolgeranno nel mese di maggio. “Il mio appello innanzitutto è quello di chiedere ai cittadini di recarsi alle urne. Tutte le informazioni necessarie potranno essere consultate sul sito web del Partito Democratico o dando uno sguardo ai manifesti affissi per le strade cittadine. Servirà soltanto un documento d’identità e la tessera elettorale. “Bisogna andare numerosi ai seggi – dice Napoli -. Le Primarie sono una festa della democrazia ed una scelta delegata ai cittadini affinchè possono scegliere il miglior candidato”.

Poi un commento sui ripetuti rinvii della data del voto per le Primarie: “Questo valzer di date sicuramente ha disorientato i cittadini, ma sopratutto ha creato anche una disinformazione. Temo che in molti ancora non siano coscienti che domenica si vota dalle ore 8 alle ore 21. Dal punto di vista politico – conclude Napoli – quanto accaduto marca una difficoltà nell’ordinata conduzione all’interno della vita del partito. Finalmente tutto questo ce lo lasciamo alle spalle, la parola adesso passa ai cittadini”. “Il mio invito è quello di votare Vincenzo De Luca. E’ stato un amministratore di eccezionale valore e vorrà continuare questa sua prerogativa anche in sede regionale. In Regione Campania – conclude il sindaco di Salerno -, serve un amministratore che sappia amministrare e De Luca ne ha dato prova. E’ stato l’unico ha parlare di progetti per la Regione, di fatti possibili, di concretezze. Altri hanno svolto un ruolo di allocazione correntizia che è una cosa che non ci riguarda, perché De Luca parla a tutti e parla senza bandiere di partito mettendo sul piatto un curriculum assolutamente inattaccabile”.

VIDEO INTERVISTA AL SINDACO DI SALERNO ENZO NAPOLI SULLE PRIMARIE PD IN CAMPANIA 2015

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

25 COMMENTI

  1. Il ‘signore’ nel video, in vita sua non ha mai concluso nulla. Ed è talmente ignavo che all’epoca di Tangentopoli fu l’unico a non essere arrestato. Chi poteva mettere il rais, al suo posto, se non una bella testa di legno?

  2. questo signore incita il popolo ad andare a votare, in quanto segno di democrazia, ma subito dopo dice di dare il voto a …………….
    Per definirla non ho parole, vergognoso

  3. Ma sto’ tizio non era quello che ha mandato sms a tutto il mondo per far votare alle Primarie del PD extracomunitari e minorenni?
    Con tutto quello di cui dovrebbe occuparsi?
    MIETT’T SERIAMENTE A FATICA’!!!

  4. il più totale squallore è calato su Palazzo di Città,
    la cieca obbedienza degli accoliti e dei servi non ha più ritegno.
    Un signore di mezza età, il cui nome non è mai venuto fuori da un urna elettorale e sconosciuto alla maggioranza dei cittadini Salernitani, solo perché nominato Sindaco facente funzione l’altro giorno, si permette di dare specifiche indicazioni di voto pensando di avere chissà quale influenza ma, soprattutto, chissà quale credibilità.
    Vergogna proprio no?

  5. Il Sindaco Napoli? E chi è? Non me lo ricordo tra gli eletti al Consiglio comunale! Chi lo ha nominato cavaliere sul campo? E tutti i Consiglieri hanno lasciato fare? E dove sta la qualità delle persone, i pendenti…E poi, un rappresentante di tutta la città che invita tutti ad andare a votare per chi lo ha nominato Sindaco è stomachevole?

  6. parla di festa della democrazia? perche’ la sua nomina e’ stato un voto democratico o un rimpasto/manovrina voluto dal suo padrone la mattina della sentenza di condanna per mettere al suo posto non chi era stata vicesindaco fino al giorno prima, ma un fotocopia di De Biase che facesse cio’ voleva l’emerito sindaco.
    Curriculum rispettabile dell’emerito? Mi faccia il piacere.
    Enzo Napoli faccia il sindaco facente funzioni se ne e’ capace e sia imparziale e non si intrometta in cio’ che non compete al suo ruolo, faccia se mai il suo appello da cittadino qualsiasi, se vuole.
    Infine, se De Luca ha presentato sta portando avanti la sua propaganda politica senza appartenenza di colori e partito. perche’ si e’ candidato alle primarie del PD? Si sente libero? si doveva presentare a candidato alla Regione con una sua lista civica senza colore e appartenza di partito.
    Siete ridicoli e smettetela di mentire spudoratamente e pensare che la gente non abbia la capicita’ di trarre le sue conclusioni in questa farsa che sono le primarie.

  7. Matteo, e a Iannone chi lo ha votato che fa il Presidente della Provincia,ma state zitti tutti quanti,facit sul rumore,tu viene du muort e poi vuoi parlare pure,anzi mi dici come Cirielli fu eletto presidente,passat a mano pa cuscienz,ma vedete come siete ottusi che per votare si deve stare nelle liste elettorali e avere la scheda e pure na cosa e sold,come fann a vutà i minorenni e gli ex,ma jatevenn, Nicola se perde De Luca vai buon tu,nati 5 anni mano o chirichetto facimm na fine e merda,per fortuna che in Campania nun a pensano come a te a for i Saliern tenen i pall che mancano a parecchi salernitani IO VOTO DE LUCA PERCHE SALERNITANO

  8. Mi stavo preoccupando e mi domandavo: Che fine ha fatto Rita? ma come! è trscorso il venerdì senza una sua presenza! vuoi vedere che è in via di guarigione! avrà un padre, una madre, dei fratelli, magari un marito, dei figli, dei nipoti, degli affini, degli hobby, degli amici, delle passioni, che riescano a farla guarire? Imperversa dalle prime luci dell’ alba fino a notte fonda su queste pagine! ci saranno dei motivi di carattere esistenziale?

  9. Rita alle 11,31 un simpatico servo del sistema, ha creduto di fare dello spirito. Dato che trattasi di un semplice servo, direi di non prenderlo proprio in considerazione, ma dato che sei una Signora, metti a posto sto’ giullare.

  10. Non ho alcun problema di carattere esistenziale e credo che non interessi a nessuno la mia vita privata, forse li avete voi che vi ostinate a negare l’evidenza e a difendere l’indifendibile.
    per salernitano doc originale, non si e’ capito nulla di quello che ha scritto, era sobrio?

  11. Finalmente,non ne vale più di prenderla in considerazione,si è capito che appartiene alla casta,io credo che non sia neanche una donna,forse sarà qualcuno che porta il calzone solo per coprire i coscie,comunque noi rispondiamo al commento e non al nome, che come al solito sono ridicoli e diffamanti,facciamola divertire,stiamo in democrazia,ma non ha il coraggio di dire a chi appartiene politicamente,la dobbiamo compiatirla e na malata da sintrope deluchiana,perguarire si deve fare la tessera del PD.

  12. per salernitano doc originale, non c’e’ perggior sordo di quel che vuol sentire, dalle volgarita’ che hai esposto si capisce che sottospecie di uomo sei, il padrone via ha saputo ben ammaestrare o dietro questo pseudonimo si nasconde proprio lui?
    per 16.48, dobbiamo trarle tutti insieme e riprenderci la nostra citta’ io sono una cittadina come voi che dice basta alla tracotanza e alla politica peronalizzata, insieme dobbiamo lavorare per la citta’, per il bene dei nostri fligli e nipoti, l’ho sempre scritto e ripetuto.
    Mettiamo un punto fermo, rimbocchiamoci le maniche e vediamo da dove cominciare, insieme ce la potremo fare, sicuramente ci sara’ qualcuno piu’ degno di me che ci potra’ essere da guida e sostegno per il bene della nostra citta’ e di tutti, che sia al servizio dell’intera citta’, per fare gli interessi di tutti.
    La democrazia e’ partecipazione, condivisione, confronto lo dobbiamo fare per noi e per il bene di tutta la citta’.

  13. Ma come? in 25 anni ti hanno lobotomizzato bene tra una municipalizzata, una straordinaria opera e una allummata cafona ma si sono dimenticati di iscriverti alle scuole serali o di comprarti uno Zanichelli?
    Copiatisciti nella sintrope del beota

  14. Fai l’amore, per non dire altro, fa bene alla salute, campi di più, fai felice il tuo compagno e non sputi veleno su altre persone, rispetta le regole rispetta il popolo che ha eletto democraticamente il suo sindaco

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.