Salerno, nuovo esposto ambientalisti contro lavori foce del Fusandola

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
25
Stampa
spiaggia_santa_teresa_2Le associazioni ambientaliste hanno inoltrato al Soprintendente ingegnere Miccio, al Ministero dell’Ambiente, all’agenzia del Demanio e alla Procura della Repubblica un articolato esposto sui lavori in esecuzione alla foce del Fusandola.  Italia Nostra e il comitato hanno più volte aspramente criticato la deviazione del torrente, intervento posto in essere in assoluto dispregio dei vincoli esistenti sul corso d’acqua.  Le associazioni, nel nuovo esposto, denunciano come il semplice e naturale moto ondoso faccia sistematicamente occludere la foce, evento che segna – tra gli altri- il notevole aumento dei rischi su un’area di per se delicata.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

25 COMMENTI

  1. Questi non sanno più cosa fare. Per una volta nella vostra vita rendetevi utili: andate via da Salerno.

  2. Ma questi fasulli ambientalisti non hanno nulla da fare oltre che rompere gli attributi a chi ha voglia di lavorare. Fate anche voi parte di quelli del M5Stelle nati per dire sempre no a tutto e a tutti ,ma voi siete in grado di fare qualcosa per una città o sapete solo criticare il lavoro degli altri?

  3. Michele vedo che lei ha un cervello piccolo piccolo … il lavaggio della tv funziona meglio su quelli mentecatti come lei

  4. Sedicenti ambientalisti o pseudo appartenenti a Italia Nostra ma vi rendete conto che vi state rendendo ridicoli? E così facendo nessuno vi piglierà sul serio ? I tempi dell’anello al naso sono terminati, provate, se ci riuscite, ad interessarvi di qualcosa che vale la pena spendere il vostro inutile tempo.

  5. Non sono Michele, sono Dario e devo ricordare a Lei come ai suoi sodali che in democrazia Lei può fare tutti i ricorsi che vuole, ma io come tanti milioni di persone DI TUTTA iTALIA abbiamo il diritto e il dovere di essere stufi di gentaglia PRESUNTUOSA, come Lei e i suoi amichetti/e che, approfittando della ns democrazia, ci rompono i coglioni tutti i santi giorni. Gli aggettivi per lei si sprecano, almeno quanto l’acqua e il sapone … Spero vivamente nell’incidenza benevola del destino….non so ….nu mal’e’ capa….un disastro aereo…se è l’unica ratio per non avere più gentaglia come voi tra i piedi….!! amen

  6. Ma è mai possibile che con tutti i disatri ambientali che ci sono questi non sanno fare altro che fare ricorsi per stronzate!

  7. arroganti, presuntuosi, scostumati, insolenti, repressi….te ne accorgi dalle risposte che danno, tipo il Sig Ivo con Michele…questa per me è la degenerazione della democrazia… non avendo armi politiche, con la scusa dell’ambiente cercano la complicità di un qualsiasi tribunale per paralizzare l’avversario politico….mi ricordano Galliani nella partita a Marsiglia… a telefono con grande puffo che gli diceva che la luce era fioca e dovevano andare via…!!

  8. I magistrati purtroppo, o per fortuna, devono vagliare tutti gli esposti. Ma, risponda per favore a chi ha titolo e studi giuridici… È previsto dal legislatore che alla cinquantesima ( perché 49 sono decadute) chiamata in causa di un organo ingolfato come quello della magistratura, i ricorrenti possano pagare spese processuali e danni alla comunita’ alle ditte in crisi, ai lavoratori messi in cassa integrazione. Oppure basta essere un comitato per farla franca?? Perché se si, sarebbe bellissimo che questi querulomani potessero passare dal banco degli accusatori a quello degli accusati

  9. Caro Ivo mentecatto sarà lei e quelli come lei io parlo per quello che vedo non per quello che mi dicono di dire per prendere alcuni voti da parassiti inutili e fannulloni

  10. io invece auguro ai salernitani come lei di perire tra le tasse e i balzelli dovuti al fallimento dell’ente comune salerno e di vedere scomparire tra il fango e la distruzione le persone più care, come già avvenuto non solo nel 1954 ma più volte nei secoli precedenti ,
    e deve rimanere solo a contare i suoi morti imprigionati nel fango e portati al largo . ricordi che prima o poi accadrà e i figli pagano per le colpe dei padri . e comunque il tempo è galantuomo .
    a proposito l’aspetto e si faccia vivo lunedì prossimo .

  11. Vorrei capire chi rappresentate voi, prima di fare ricorsi informatevi cosa ne pensano i cittadini…rappresentate 4 gatti e non avete nessun diritto di rompere solo quando vi fa comodo. Interessatevi anche perchè qui a Salerno d’estate siamo costretti a fare il bagno in acque sporche…forse perchè rende poco??
    Ma per favore…….

  12. Ma insomma basta, questi pseudo ambientalisti, politicizzati, che scolano il moscerino ed ingoiano un elefante, che mettono becco ad orologeria. Sì rendono conto che non hanno più credibilità?

  13. Penso che questa allegra brigata ora hanno effettivamente rotto i c…… .
    Sarebbe ora che vengano citati in giudizio e condannati.

  14. Le solite 2 fazioni :

    Guelfi : siete politicizzati, i ricorsi si fanno per il fusandola, ma anche per la fonderia, per le fogne sul lungomare, pseudo-ambientalisti dal 54 ad oggi che avete fatto, unica vera battaglia ambientalista è stata l’abbattimento del fuenti!

    Ghibellini:
    I sudditi di sua Maestà decaduta, non mettono in discussione la sua azione amministrativa fatta di forzature in barba alla legge, dei suoi fedelissimi nessuno avuto il coraggio di dire è vero Salerno ha le aliquote di alcune tasse comunali più Alte D’ITALIA, olè!

  15. Noto da molti commenti,varie considerazioni sugli Ambientalisti,definendoli con i più fantasiosi aggettivi.Ma fermiamoci un’attimo a pensare come definire queste persone che hanno perpetrato uno scempio in una delle zone più belle di Salerno.Se un giudizio dovrebbe darlo una persona lontano dalla Politica o da Affari,la dicitura “Mostro del Fusandola”gli uscirebbe spontanea.

  16. Cari amici attenzione a cosa fate sul torrente! Io abitavo a via Spinosa in un palazzo dove in quella brutta notte dell’ottobre 1954 morirono 18 persone tra cui due famiglie interamente scomparse, portate via dalla furia del Fusandola.

  17. X tutte e due le fazioni( dove il teatrino della politica non vuol vedere):

    1) perchè non si contrasta il fenomeno degli attici abusivi?
    Nascono come i funghi, là non c’è interesse politico, quindi ne problemi paesaggistici ne sicurezza che tenga, là c’è clientelismo!

    2) Dietro il colle Bellaria stanno nascendo i palazzoni, qualcuno e osceno, con i due piani in più rompe le dolci linee paesaggistiche, dalla tangenziale vedere quei funghi di cemento di altezza e cubatura diversa è pietoso, ci fù più rispetto a Sala Abbagnano.

  18. SCUSA,MA I COSIDETTI magistrati rossi (come un cocomero…) FANNO IL PROPRIO DOVERE FINO IN FONDO CON UN SINDACO ROSSO COME LORO ? TU COSA NE PENSI ? E’ COSA QUOTIDIANA DI CONDANNE AD INNOCENTI (e noi paghiamo) COME PROCESSI SBAGLIATI E CHE DURANO DECENNI,COME DIRE:GIRA CHE TI RIGIRA,PRIMA O POI LA SOLUZIONE LA TROVANO SEMPRE…!!!

  19. OCCUPATEVI DEGLI SCEMPI E ABUSI SULLA FASCIA COSTIERA DELLA PIANA…..
    DELLE COSE SCANDALOSE CHE HANNO FATTO E CHE STANNO FACENDO.
    QUANDO INIZIERETE A PROTEGGERLA DA TAGLI E SBANCAMENTI PER FAR POSTO A PARCHEGGI, COSTRUZIONI VARIE E COLATE DI CEMENTO???
    BASTEREBBE AVVISARE DI CONTINUO LA FORESTALE

  20. Ma perchè non vi occupate della privatizzazione selvaggia delle spiaggie e delle coste a danno dei cittadini che per accedere ad un pezzetto di spiaggia libera deve fare chilometri per trovare un ”ghetto” di litorale per usufruire del mare. Occupatevi dei beni comuni di cui siamo stati cammorristicamente espropiati invece di pensare a FARE POLITICA. VERGOGNATEVI!

  21. Io stavo più su, in via Monti. Ma tu lo sai che il Fusandola è stato già deviato a seguito dell’alluvione per “aggiustare” le residenze? E sai chi abita in uno di quei palazzacci che hanno distrutto il quartiere più panoramico di Salerno?
    Bhè! Ci abita proprio una persona importante di Italia Nostra. Ambientalista a tempo perso.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.