Exit poll Primarie: Cozzolino 51%, De Luca 45%, 4% Di Lello

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
19
Stampa
Candidati_Primarie_PD_Cozzolino_De_Luca_Di_NardoI seggi delle primarie in Campania si sono chiusi. Secondo i primi exit poll di Salernonotizie Andrea Cozzolino sarebbe in vantaggio su Vincenzo De Luca, entrambi del Pd. Notevolmente distanziato dagli altri due il socialista Marco Di Lello. Secondo i nostri exit-poll realizzati per le primarie del centrosinistra in prossimità dei principali seggi allestiti in tutta la regione Campania (1000 interviste realizzate all’esterno dei seggi con un margine di errore di 6 punti al massimo e senza alcun valore statistico), l’europarlamentare Andrea Cozzolino si attesterebbe attorno tra il 51-55% mentre De Luca sarebbe tra il 45-49%. Per Di Lello la percentuale oscilla tra il 2 e il 4%

ORA SI ATTENDE LO SPOGLIO UFFICIALE. Le operazioni sono appena cominciate mentre in alcuni seggi ci sono ancora persone in coda per votare. Tornando al dato estrapolato dagli exit poll De Luca fa il pieno di consensi a Salerno avvicinandosi al muro delle 15 mila preferenze. L’ex Sindaco regge nella Valle dell’Irno grazie al contributo di Baronissi ma perde a Mercato S.Severino e negli altri centri a nord di Salerno. Cozzolino recupera terreno nell’Agro dove si piazza avanti a De Luca a Pagani, Nocera e Scafati seppur non in maniera notevole. Sempre in provincia di Salerno, Cozzolino recupera terreno nei picentini, nella Piana del Sele e nei Comuni a Sud del capoluogo. Regge Agropoli ed alcuni comuni costieri del Vallo di Diano. Nei comuni dell’entroterra meglio Cozzolino.

Nell’avellinese testa a testa e partita equilibrata tra i due antagonisti. A Benevento e provincia supremazia elettorale di Cozzolino mentre a Caserta De Luca intercetta una buona fetta di elettorato grazie al voto di opinione. A Napoli la partita decisiva. Anche qui De Luca ha fatto valere il voto di opinione ma l’apparato che ha affiancato Cozzolino ha portato in dote un numero notevole di preferenze riequilibrando il dato di Salerno. Sulla partita pesano i voti dei Comuni più popolosi a sud di Napoli dove non ci è stato possibile effettuare rilevazioni: parliamo di Giugliano, Torre del Greco, Pozzuoli, Casoria, Castellammare e Afragola. Alla fine saranno questi i comuni che risulteranno decisivi per la vittoria finale. Anche in questo caso, secondo un orientamento precedente alle consultazioni odierne Cozzolino sarebbe in vantaggio su De Luca.

AGGIORNAMENTI TWITTER

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

19 COMMENTI

  1. Speriamo lo spoglio ufficiale smentisca questo articolo. Se no, la Campania ha perso una grande opportunità per il cambiamento in positivo.

  2. Paolo ma in cosa speri in un camorrista,non ti vergogni…
    De Luca è l’unica speranza per la nostra regione!

  3. Paolo forse andra’ a dormire felicemente, ma tu farai la veglia. Notte e sogni d’oro

  4. Consiglio a quelli delle partecipate del Comune, che hanno magnato fino ad adesso grazie a De Luca ormai in decadenza, di cercare lavoro in maniera diversa in futuro. Nello specifico, imparatevi un *MESTIERE*, servono calzolai, manovali, idralulici, riparatori di mobili (la cirisi…), facchini…IATE A FATICA’……Guadagnatevi la pagnotta onestamente.

  5. La Campania è morta, oggi definitamente, e c’è chi se ne esce con “game over”. Constatiamo, con enorme amarezza, che non sono i campani a meritare una regione migliore, ma è la regione che merita persone diverse.

  6. Quando è andato a votare ha scavalcato la fila segno di grande civilta’ ma non solo lui, vedete bene il video. Vergogoso

  7. SE DELUCA NON VINCERA’, CI SARA’ LA SOLITA MINESTRA

  8. x il momento e fatta la battaglia e vinta ,adesso bisogna vincere la guerra forza VINCENZO DE LUCA………………

  9. I vostri exit poll sono sempre una certezza…appena li ho visti ho pensato che aveva vinto De Luca 😀

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.