Casciello (Forza Italia): «De Luca resta un fenomeno di provincia»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
10
Stampa

Gigi-Casciello-1L’affluenza alle urne per le ultime primarie del Pd, inferiore a quella in cui fu eletto Bersani ed ancora di più rispetto a quella in cui la spuntò Renzi, conferma non solo che il Pd non intercetta le attese e le speranze dei cittadini campani, al di là dell’inevitabile sostegno mediatico, ma che il successo di De Luca è circoscrivibile ad un mero fenomeno salernitano.

Napoli conta abitanti per 10 volte quelli di Salerno città e, il capoluogo di Regione ha contato, alla fine, poche migliaia di elettori in più rispetto a quelli della città dell’ex sindaco De Luca che dalla sua ha potuto fare affidamento su ventidue anni di gestione, di controllo di società partecipate, di un non trascurabile presidio del territorio.

In pratica l’ex sindaco di Salerno rappresenta il 52% di una minoranza elettorale, ed è evidente che la maggioranza degli elettori campani non abbia ritenuto di alcuno interesse l’appuntamento delle primarie del Pd giudicando positivo il lavoro svolto dal Presidente Stefano Caldoro.

Vincenzo De Luca, al quale vanno comunque gli auguri per aver sconfitto l’apparato renziano, che prima ha tentato di non far svolgere le primarie e poi ha fatto ritirare altri candidati per sostenere Cozzolino, ha semplicemente vinto la battaglia che conduce da vent’anni per il controllo regionale del suo partito che è stato prima il PCI poi il Pds, i Ds e infine il Pd. Altro che personaggi di centrodestra che adesso lo affiancherebbero con una lista; lo stesso De Luca sa che al massimo può tirare sul proprio carro, nella disperata rincorsa ad uno Stefano Caldoro già avviato verso la riconferma, opportunisti in cerca di improbabile gloria.

Gigi Casciello, portavoce provinciale Forza Italia

Responsabile provinciale Enti locali Forza Italia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

10 COMMENTI

  1. Questo fenomeno di Casciello dà del provinciale agli altri quando lui si firma proprio come incaricato provinciale. E allora De Luca è un provinciale di stampo nazionale e lui è un provinciale di provincia. Starsi zitti è sempre il lavoro più difficile!

  2. Casciello ,ti fischiano ancore le orecchiedi quelle elezioni, ma poi parli proprio tu che ha sempre votato D Luca ,giustamente,,tu lo sai che ho chirichetto deve tornare a Roma,per i campani non ha fatto niente,incominciate ad avere paura,poi te ne accorgerai a Maggio per chi voteranno i napoletani,a voglia di dire strunzate ,tu ,Nappi e gli amici del Club,non siete piu credibili

  3. Considerazioni veramente da ridere. Ma da dove e’ uscito quest’altro pupo. Ogni tanto ne esce uno. Lavarsi la bocca prima di parlare di Vicienzo. Ma questo tipo che ha fatto mai ? Il portavoce di Forza Italia ? Non ci resta che ridere.

  4. De Luca fenomeno da provincia ??

    Ma quanto ti presentasti a candidato Sindaco quante preferenze prendesti ?? O meglio quanto distacco ti diete DE LUCA (t’abbrucia ancora o….ehhhhh??)

    Casciello hai bisogno di dire queste cose perché e’ l’unico modo che hai per (cercare..mica ci riesci) resuscitarti!!!!

  5. Lui sì che sa di che parla……… ha esperienza in merito….. è il miglior edicolante del mio sperduto paesino…..

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.