Primarie Campania: Nocera,vince Saviano,c’è poco da esultare 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
primarie_pd_elezioni_salerno_6“I brogli più o meno presunti, la pratica del voto multiplo ed un’affluenza pari a circa il 2% dell’intero corpo elettorale, quindi significativamente al di sotto delle due precedenti consultazioni interne del Pd, danno ragione e Saviano che ha visto giusto e che non merita certo una risposta muscolare ma l’apertura di una riflessione che invece è mancata”.
Lo afferma il presidente del Gruppo di Forza Italia del Consiglio regionale della Campania, Gennaro Nocera, per il quale “se si considera la percentuale di voto dopato a Salerno siamo dunque di fronte ad una riedizione in chiave scadente della competizione per la scelta del segretario regionale e quindi ben sotto la media”. “Mi pare – conclude Nocera – che in queste primarie, nelle quali non vedo neppure alcun ruolo dei partiti minori, sia ben poco da esultare”.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.