Si perdono sul Laceno, escursionisti tratti in salvo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
soccorso_alpino_montagna_disperso_Alle ore 21.30 circa di domenica 1 marzo, il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico della
Campania viene allertato per dei ciclo-escursionisti dispersi sul Laceno (AV). Dalla ricostruzione
degli eventi pare il gruppo fosse costituito da 4 persone che avevano intenzione di percorrere il
sentiero che da Acerno porta sul Laceno.

Durante la loro escursione finiscono in una zona impervia
e il gruppo si sfalda: due riescono ad uscire mentre altri due non si vedono più arrivare e se ne
perdono le tracce. Subito l’allarme ai locali CC di Bagnoli irpino che, verificata l’irraggiungibilità del
telefono cellulare dei due dispersi, allertano i Vigili Urbani di Bagnoli Irpino, il Corpo Nazionale
Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS) e volontari locali per incominciare le ricerche. Il CNSAS
invia immediatamente 3 squadre di tecnici sul posto che incominciano le ricerche battendo le
piste. Le squadre di soccorso riescono a restare in contatto anche grazie ai ponti radio messi a
disposizione dalla società di gestione delle seggiovie di Laceno.

Verso le 4 di lunedì 2 marzo, una
delle squadre individua i due ciclo-escursionisti in un canale innevato. I giovani sono apparsi subito
infreddoliti e provati, soprattutto perché il loro abbigliamento non era idoneo ad una notte sotto
la neve.

Dopo aver avuto le prime cure del caso da parte dei sanitari del CNSAS che li hanno
raggiunti, i due dispersi sono stati portati alla base del canalone mediante l’utilizzo di tecniche
alpinistiche e consegnati all’equipe del 118 che li attendeva per condurli nel più vicino ospedale
per le cure del caso. L’intervento è durato complessivamente 6 ore ed ha visto il coinvolgimento di
12 tecnici del CNSA

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.