Tramonti: Premio Nazionale sulla Prevenzione dei Rifiuti al Comune

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Tramonti_vallataSi terrà a Roma Martedì 3 marzo 2015, dalle ore 10 alle ore 13, presso la sala Cristallo dell’Hotel Nazionale, la cerimonia di premiazione del Premio Nazionale sulla Prevenzione dei Rifiuti: il concorso, organizzato da Federambiente e Legambiente e giunto alla seconda edizione, ha come obiettivo individuare e promuovere le buone pratiche nazionali, valorizzare le esperienze più rilevanti e innovative e stimolare un’ampia riflessione sul tema che accompagni l’implementazione del Programma nazionale di prevenzione dei rifiuti.

La prevenzione dei rifiuti rappresenta un ponte tra il mondo dei rifiuti e il sistema di produzione e consumo che ne è a monte: riguarda da vicino la gestione dei rifiuti e al tempo stesso fa parte di una più ampia strategia di sviluppo economico, industriale, culturale e ambientale che interessa l’uso efficiente delle nostre risorse.

La Commissione ha validato nel complesso l’iniziativa ambientale del Comune di Tramonti (Raccolta porta a porta, Eco-compattatore, Stazione Mobile itinerante, Casa dell’acqua, Isola ecologica, Mensa scolastica senza l’uso della plastica, Illuminazione pubblica a Led, Raccolta olii esausti, Sistema di Videosorveglianza) rimanendo notevolmente impressionata dai miglioramenti che nel corso degli anni si sono verificati: sebbene non sia risultata vincitrice, essa è stata apprezzata ricevendo una menzione speciale  e verrà pertanto inserita nella Banca dati di Federambiente, diventando così pubblicamente consultabile nel relativo sito dedicato alla prevenzione dei rifiuti.

« Un altro riconoscimento per Tramonti, un altro motivo di orgoglio: vuol dire che stiamo lavorando bene – ha dichiarato Vincenzo Savino, Assessore all’Ambiente del Comune di Tramonti. Quest’anno abbiamo sfiorato la premiazione, ma i nostri meriti e i nostri sforzi sono stati riconosciuti e questo ci darà la forza di continuare per questa strada.

Sicuramente miglioreremo ancora di più le nostre strategie per l’ambiente e riproporremo l’anno prossimo la nostra candidatura: numerose, infatti, sono le iniziative in cantiere e le novità che a breve entreranno in vigore. Non bisogna mai smettere di migliorare la vita dei cittadini: è quello che la nostra Amministrazione Comunale sta facendo da anni. Un ringraziamento speciale va a tutti i Tramontani, che con entusiasmo portano avanti le pratiche virtuose a favore dell’ambiente: senza di loro non potremmo raggiungere nessun risultato».

L’evento, a cui parteciperanno anche rappresentanti del Parlamento, rappresentanti del Ministero dell’Ambiente, di ISPRA, dell’ANCI e del mondo dell’Università e della Ricerca, sarà l’occasione per fare un bilancio dell’iniziativa e riflettere sullo stato dell’arte e le prospettive delle politiche nazionali e territoriali di prevenzione dei rifiuti.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.