Con il Benevento non è decisiva ma può diventare determinante per la B

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Salernitana_Benevento_17_CalilLa Salernitana è di fronte ad un bivio. Salernitana – Benevento non è una partita come le altre, non potrebbe esserlo per una serie innumerevole di motivi. E’ la partita che arriva dopo un testa a testa continuo e incessante cominciato fin dalla prima giornata. Una partita che arriva dopo tensioni e polemiche per via delle dichiarazioni avventate di Brini e di qualche tesserato giallorosso con tanto di replica piccata da sponda Salernitana.  E’ la partita che potrebbe segnare in positivo il destino della Salernitana. E’ la partita che fa da prologo alle ultime 10 tappe del campionato dunque non decisiva ma maledettamente importante sul piano morale. Chi vince avrà una marcia in più ben consapevole di avere dalla sua il vento in poppa decisivo per la volata finale.

Salernitana – Benevento è soprattutto la partita di Menichini. Una gara che il mister ha giocato mille volte nella sua testa con sempre lo stesso risultato finale: la vittoria dei granata. Ora toccherà alla squadra trasformare sul campo i sogni in realtà. All’andata venne fuori un anonimo pareggio in una fase ancora embrionale della stagione. I granata tennero bene il campo senza quasi mai soffrire le iniziative dei padroni di casa. Sabato sarà diverso. La Salernitana vuole riprendersi la leadership del campionato e per farlo dovrà disputare la partita perfetta senza sbavature o regali, senza sbagliare approccio alla gara come accaduto con il Foggia ed in altre occasioni. Una vittoria granata soffierebbe sul fuoco dell’entusiasmo smontando le ambizioni dei sanniti. Menichini con gli uomini contati sa di non avere molte frecce in faretra ma chi andrà in campo dovrà giocare come se fosse una finale. Lotito e Mezzaroma saranno all’Arechi. I co-patron sanno che quella di sabato è una chance da  non fallire. Salernitana – Benevento è anche la loro partita. In palio non ci sono solo i tre punti ma anche una fetta di futuro…

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Menichini, sabato vogliamo vedere 12 leoni, (incluso lei), dal 1° minuto non dal 46″.Eppoi si ricordi, noi giochiamo all’Arechi. Sono gli altri che devono aver paura.
    Carica Menichini , suona la carica !!!!!!! E sveglia !!!!!!!
    Undici leoni….. noi vogliamo undici leoni.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.