Salernitana: è ancora emergenza formazione per Menichini

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
allenamento_salernitana_arechi_6Non rientra l’emergenza in casa della Salernitana: mister Menichini rimane alle prese con i soliti problemi di formazione. Bocchetti lamenta una lesione muscolare di primo grado al bicipite femorale destro e starà fuori per almeno due settimane, Trevisan e Pestrin salteranno il derby per squalifica: la Salernitana, in occasione della sfida con il Benevento si ritrova con gli uomini contati in difesa e a centrocampo. A quanto pare anche Bianchi potrebbe non rientrare in tempo per la gara di sabato, anche se lo staff medico cercherà di fare in modo che l’ex dell’Ascoli e Pezzella possano essere in grado di andare quantomeno in panchina. In caso contrario, sarà necessario attingere dalla Berretti. Nel pacchetto arretrato ci saranno necessariamente delle novità, con Franco e Tuia che troveranno spazio nell’undici titolare.

Il primo prenderà il posto di Bocchetti sull’out mancino, il secondo giocherà al centro del reparto al fianco di Lanzaro. A destra, invece, sarà confermato Colombo. Menichini, nonostante le assenze, non pare intenzionato a rinunciare al centrocampo a tre, per cui Bovo sarà gettato nella mischia assieme a Favasuli e Moro, con l’ex dell’Empoli chiamato ad agire davanti alla difesa. Il tecnico granata sembra orientato a puntare sul 4-3-2-1 per la partita col Benevento. In pratica, in attacco saranno impiegati gli stessi elementi utilizzati a Torre Annunziata, sebbene con compiti diversi. Menichini vuole schierare Mendicino come punta centrale con Nalini e Calil ad agire sulla trequarti a supporto dell’ex del Gubbio. Cristea, Gabionetta e Perrulli partiranno dalla panchina. Si complica, infine, il recupero di Negro, che anche ieri non si è unito al gruppo e a questo punto difficilmente sarà in grado di rientrare per il match di sabato. Probabilmente l’esterno ex della Nocerina, protagonista, su sponda giallorossa della sfida dello scorso anno, verrà impiegato direttamente nella sfida di Lecce, in programma pochi giorni dopo.  

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.