20mila motivi per vincere il derby. I tifosi lanciano un messaggio alla proprietà

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Salernitana_Perugia_5_Curva_SudQuanti derby ci possono stare in un derby? A giudicare dalla vigilia di Salernitana-Benevento, tanti. Tanti quanti i motivi di interesse e gli spunti polemici, le bordate a distanza e le voglie di vendetta o rivalsa. Si comincia con una pagina di storia, storia recente quella scritta all’Arechi meno di un anno fa con la vittoria granata in rimonta 2 a 1. Si continua con le dichiarazioni pepate dell’ex allenatore Brini e di altri elementi della rosa giallorossa e con quelle più equilibrate di sponda granata. E poi il pubblico delle grandi occasioni che affollerà gli spalti dell’Arechi per vedere più da vicino quella serie B che può essere messa a fuoco in caso di vittoria. Ci sono poi i sentimenti contrastanti di tanti ex tra questi ne citiamo solo due: Gori da un lato e Mazzeo dall’altro ma l’elenco è lungo e non fa altro che aggiungere peperoncino per la ricetta ufficiale di ogni derby che si rispetti.

Salernitana-Benevento è tutto questo e tanto altro ancora con un successo che è già arrivato in anticipo: la carica dei 20 mila. Numeri da piazza superiore, invidiati in Lega Pro e Serie B e che fa arrossire parecchi club di massima serie. Numeri importanti, pesanti. Numeri che fanno la differenza e che dimostrano la fame di calcio che Salerno ha ritrovato dopo due fallimenti e tante delusioni. Si batterà ogni record da quando Lotito e Mezzaroma guidano il calcio salernitano. L’ultimo precedente era quello con il Lecce di due anni fa al debutto. In quella occasione si sfiorò quota 15 mila. Soglia già superata da giorni. Lotito e Mezzaroma conoscranno dal vivo una piccola parte delle potenzialità della piazza granata una piazza che chiede solo una cosa: ritornare in alto o per meglio dire ritornare dove merita di stare. 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Io vorrei fare un appunto a mister menighini;ti prego fa che la squadra affronti la partita già dal primo secondo con la grinta che ci mette quando deve recuperare il risultato,tipo come contro la vigor Lamezia quando si era sotto di 2goal,deve metter i grinta dalla’inizio alla fine,11LEONI più quelli di riserva,poi che vinca il più forte,ma mi raccomando non aspettiamo di andare sotto col punteggio per poi giocare con grinta,li dovete sbranare,i calciatori granata do ranno guardare lo stadio pieno e specie la curva,e dovranno metterci la stessa voglia e forza che sabato metteranno i tifosi granata

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.