Dal 7 al 10 marzo arriva in Campania il Treno Verde di Legambiente e Ferrovie dello Stato

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
treno_verde_LegambienteDal 7 al 10 marzo farà tappa in Campania il Treno Verde, la storica campagna nazionale di Legambiente e Gruppo Ferrovie dello Stato che quest’anno cambia “declinazione” per dar vita ad un viaggio speciale dedicato all’agricoltura e all’alimentazione in vista di Expo Milano 2015. Motto di questa edizione sarà “Tornare alla terra per seminare futuro” per sottolineare l’importante ruolo che l’agricoltura di qualità e delle buone pratiche ambientali e sociali ha e potrà avere anche di fronte alle sfide future.

La Campania sarà la quarta regione toccata dal tour – realizzato anche grazie al patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole, Ambientali e Forestali e il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare – che fino all’11 aprile vedrà il convoglio ambientalista ingiro per l’Italia: 15 tappeper far conoscere e riscoprire la bellezza e l’eccellenza dei territori, masoprattutto per raccontare le migliori esperienze dell’agricoltura italiana di qualità in viaggio verso Expo Milano 2015, l’esposizione universale su alimentazione e nutrizione in programma dal primo maggio nel capoluogo lombardo.

Il Treno Verde sarà a Battipagliaal binario 1 della stazione centrale, da sabato 7 a lunedì 9 marzo, prima di spostarsi alla stazione centrale di Napoli dove sosterà al binario 12 nella giornata di martedì 10 marzo. Nel capoluogo campano, inoltre, dal 6 all’8 marzo, iniziative speciali “Aspettando il Treno Verde” con degustazioni e trekking urbano nel centro storico.

Quest’anno il Treno Verde ha fatto un restyling delle sue quattro carrozze, che ospiteranno una mostra didattica dedicata all’agricoltura e all’alimentazione. La prima carrozza è dedicata al tema “Agricoltura o Agricolture? Dove viene il cibo” e sarà un viaggio alla scoperta della terra a partire dalla difesa e tutela del suolo fino alla mitigazione dei mutamenti climatici e alla riduzione dei consumi. Ci sarà, inoltre, un percorso interattivo per scoprire da dove nasce il cibo. Tema della seconda carrozza sarà invece “La terra e il territorio. Chi produce il cibo?”: si parlerà di buone pratiche, di green economy, si incontreranno gli Ambasciatori del Territorio e qui si potrà sottoscrivere il Manifesto della Nuova Agricoltura. La terza carrozza sarà dedicata a “Chi Mangia? Cosa mangia?” e tra i temi si discuterà di: etichettatura, corretta e sana alimentazione, stagionalità alla dieta mediterranea, spesa sostenibile. Inoltre, all’interno della mostra di Ecolife – progetto sugli stili di vita consapevoli cofinanziato dalla Commissione Europea – si potrà avere immediata percezione dei cambiamenti climatici attraverso le immagini di COSMO-SkyMed, il sistema satellitare dell’ASI (Agenzia Spaziale Italiana) unico al mondo. Infine a bordo della quarta carrozza si parlerà di “agricoltura e sociale”, di orti in città e delle esperienze di Libera Terra e delle altre associazioni e cooperative che ogni giorno lavorano per garantire un’agricoltura sostenibile e una sana alimentazione.

Infine la cucina viaggiante, altra novità di questa edizione 2015,allestitaa bordo della terza carrozza permetterà ai ragazzi degli Istituti agrari e alberghieri di sfidarsi ai fornelli con ricette biologiche, a kilometro zero, sostenibili e senza sprechi. Una sfida che Legambiente rivolgerà anche al popolo social con #tipicongusto: chi è interessato e vuole partecipare dovrà scattare una foto con il piatto o il prodotto agroalimentare che vorrebbe portare nel futuro e postarla poi sui proprio profili social con l’hashtag #tipicongusto.

 

Il programma completo della tappa in Campania del Treno Verde 2015

 

BATTIPAGLIA – BINARIO I STAZIONE CENTRALE
(con il patrocinio del Comune di Battipaglia e in collaborazione con Credem)

Sabato 7 marzo
8,30 – 13,00 visita delle classi scolastiche prenotate

Ore 11,00 Presentazione Treno Verde ai giornalisti

Ore 16,00 – 19,30 Apertura al pubblico

Ore 17,00 Convegno

L’agricoltura sociale, tra inclusione e economia circolare

Le esperienze nei comuni di Pontecagnano, Eboli e Battipaglia.

Presentazione “Semi di Legalità”: orti sociali su terre confiscate, la riscoperta del Fiaschello battipagliese.

Partecipano:

Gerlando Iorio, presidente Comm. Straord. Comune di Battipaglia

Andrea Scotto, Lavina vicesegretario Anci Campania

Salvatore Esposito, Federazione Italiana Città Sociali

Alfredo Napoli, Legambiente Battipaglia

Gino Buccino, Legambiente Eboli

Angelo Mele, Legambiente Pontecagnano

Sergio De Vita, agronomo

Riccardo Christian Falcone, coordinamento di Libera a Salerno

 

Ore 17,30 – Laboratori del Gusto a cura di Slow Food: La birra artigianale

 

Domenica 8 marzo

Ore 10 – 13,00
/ 16,00 – 18,30 apertura al pubblico

Ore 10,00 Tavola rotonda: Produzioni locali e Dieta Mediterranea, in viaggio verso Expo

Ore 11,30 – Laboratori del Gusto a cura di Slow Food: La nocciola tonda di Giffoni

Ore 12,00 Degu-Stazioni
Showcooking
degli chef del libro Campania, la terra dei cuochi e gli studenti dell’IIS Alberghiero “E.Ferrari” di Battipaglia


Ore 17,00 – Laboratori del Gusto a cura di Slow Food
Il fusillo di Felitto e Il Fagiolo di Controne

 

Lunedì 9 marzo
Ore 8,30 – 13,00 classi in visita al treno

Ore 10,30 Tavola rotonda: L’agricoltura che vogliamo, nuove conoscenze e vecchi saperi con presentazione libro I semi di mille rivoluzioni di Lucio Cavazzoni

 

 

 

NAPOLI – BINARIO 12 STAZIONE CENTRALE

 

Martedì 10 marzo
Ore 8,30 – 13,00 classi in visita al treno

Ore 11,30 – Incontro con gli ambasciatori del territorio campano

Ore 16 – 19 apertura del Treno Verde al pubblico

 

Ore 17,00 – A bordo del Treno Verde incontro “Orti urbani e sociali, esperienze di agricoltura in città”

Ore 18,00 – Showcooking dello Chef Pietro Parisi

 

Martedì 10 marzo
Presso Eccellenze Campane (Via Benedetto Brin, 69 – Napoli)

Ore 13,30 – Incontro degustazione “La Campania verso Expo”

La terra del buono: visita agli spazi espositivi
a cura del direttore di Eccellenze Campane Pasquale Buonocore

 

Biodiversità, agricoltura e ruralità: la Campania verso l’Expo

Sono state invitate a partecipare le migliori esperienze della Green Act della Campania e gli Ambasciatori del Territorio del Treno Verde

 

Con:

Terra dei Cuochi Le ricette di ‘E Curti, Pietro Parisi, Tipicheria Succivo

Terra Viva (Alce Nero, Slow Food, Libera, Legambiente)

Presidi e consorzi di tutela e valorizzazione dei Prodotti agricoli

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.