Finmeccanica,Valente(PD):”Importante impegno Governo a vigilare su Campania”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
20140614_ASSEMBLEA_Valente_M“E’ vero che le scelte migliori per rimettere sul mercato internazionale Finmeccanica spettano per statuto e competenza al nuovo management aziendale ma è altrettanto vero che il Governo, azionista di riferimento del gruppo, può, e per noi deve, anche vigilare sulle ricadute del nuovo piano sui siti meridionali e campani”. Così Valeria Valente, deputata PD in commissione Difesa, nel corso dell’intervento con cui ha illustrato oggi alla Camera l’interpellanza del Partito Democratico sui siti napoletani e campani di Finmeccanica.
“Siamo certi – ha detto Valente – che il ministero dello Sviluppo Economico terrà fede all’impegno assunto oggi in aula dal sottosegretario De Vincenti a vigilare affinché il nuovo piano non debba significare per il Sud e la Campania nuovi tagli e ridimensionamenti. Al momento, infatti, il piano presentato a Londra da Moretti ci sembra ancora troppo fumoso per poter capire come si articoleranno in concreto le nuove scelte nei vari segmenti e, di conseguenza, nelle diverse realtà territoriali”
“Concordiamo sul fatto che per garantire un futuro stabile e solido al gruppo un piano industriale deve pensare a produrre nel modo più sano e efficiente possibile beni e servizi richiesti dal mercato e però  – ha sottolineato Valente – questo obiettivo non può e non deve essere raggiunto ignorando completamente le possibili conseguenze in distretti industriali come quello campano già duramente colpiti in questi ultimi anni da crisi e desertificazione. Per questo – ha concluso la deputata dem – nell’attesa di conoscere nel dettaglio le decisioni del nuovo management, come deputati PD continueremo a lavorare e vigilare affinché siano possibili, finalmente anche al Sud, scelte aziendali che sappiano coniugare razionalizzazione ed efficienza con rilancio e investimenti, senza ricorrere sistematicamente a ridimensionanti e tagli occupazionali come avvenuto finora”

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.