La LILT Sezione Provinciale di Salerno dona un Ecografo all’Ospedale ugandese di Adjumani

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
lilt_salerno_raveraPresso il Centro Medico Percorso Senologico di Salerno si è tenuta la Cerimonia di consegna di un Ecografo completo di stampante donato dalla LILT Sezione Provinciale di Salerno all’ Ospedale pubblico di Adjumani in Uganda. A distanza di un mese si concretizza così il primo step previsto dal Protocollo d’ Intesa sottoscritto tra LILT, Ordine dei Medici e Governo ugandese in occasione della recente visita a Salerno del Vice Premier ugandese Generale Moses Ali.

A ricevere la donazione e madrina della Cerimonia, l’Ambasciatore del Ministero Plenipotenziario ugandese Dott.ssa Mumtaz Kassam e Mr. Ronald Basiimwa 3rd. Segretario dell’Ambasciata Ugandese che insieme agli altri membri della Delegazione hanno  inaugurato l’ Ecografo  sottoponendosi a una visita preventiva in base ai protocolli delle Campagne di Prevenzione che abitualmente vengono effettuate sul territorio dalla LILT.

Il dott. Gaetano Pellegrino ha effettuato le ecografie  spiegando ai partecipanti le tecniche di utilizzo e le potenzialità dell’ Ecografo sia nelle prevenzione delle patologie tumorali che nella medicina di base e specialistica, soffermandosi sulla necessità di implementare tali tecniche diagnostiche.

La dott.ssa Clementina Savastano ha illustrato i più recenti protocolli nel campo della campagne di screening di massa soffermandosi sulle tecniche adoperate nella prevenzione precoce del tumore al seno  attraverso l’ utilizzo dell’ecografia.

Il Presidente della LILT, Dr. Giuseppe Pistolese ha dichiarato: “abbiamo mantenuto l’ impegno preso nei tempi previsti, stiamo lavorando alla selezione  dei medici della LILT che si recherà in Uganda per la formazione sul campo dei colleghi ugandesi, la messa a punto di una campagna di prevenzione di massa e la scelta  del luogo al quale destinare, in un prossimo futuro, una TAC  come ulteriore donazione.

Il presidente dell’ Ordine dei Medici, Dr. Bruno Ravera ha dichiarato: “L’occasione della visita dei medici salernitani in Uganda sarà utile per selezionare i due colleghi ugandesi che l’ Ordine dei medici si è offerto di ospitare in Italia per un corso di formazione intensivo ed esplorare in concreto nuove e ulteriori forme di collaborazione”.

L’On. Ivo Russo, rappresentante del Governo Ugandese a Salerno ha dichiarato: “da salernitano sono orgoglioso che le sinergie messe in campo dalle nostre Istituzioni pubbliche e private, associazioni e realtà imprenditoriali stiano dando buoni frutti  nel sociale e non solo nel campo dello sviluppo dei rapporti politico – economici e di interscambio commerciale tra la nostra Provincia e l’ Uganda.”

In conclusione della cerimonia, l’ Ambasciatrice Kassam ha dichiarato: “Il Governo Ugandese rivolge un sentito ringraziamento a tutta la Comunità salernitana per la generosa donazione; il Gen. Moses Ali ha individuato l’ Ospedale di Adjumani che è dotato di 156 posti letto e serve un bacino di utenza di oltre 700.000 abitanti in una zona di frontiera segnata da continue emergenze umanitarie; avremo il piacere di ricevere la delegazione dei medici salernitani e siamo certi di realizzare ambiziosi progetti con la loro attiva e fattiva collaborazione.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.