Salernitana all’assalto del Benevento. Ore 15 scatta l’operazione sorpasso

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Salernitana_Paganese_5_Curva_SudLa Salernitana lancia l’assalto al Benevento in un Arechi stracolmo di tifosi. Abbattuto il muro dei ventimila per sostenere i granata nell’operazione sorpasso. Il Benevento ha 2 punti in più in classifica. La Salernitana, vincendo andrebbe a più uno sui sanniti che hanno la possibilità di giocare puntando su due risultati su tre.Menichini schiera Gabionetta dal primo minuto. Salernitana con quattro attaccanti in campo per colpire ed affondare la capolista.

LE PAROLE DEL MISTER GRANATA. «È una partita molto importante – ha detto ieri Menichini – la partita più importante, inutile negarlo: parliamo di un confronto diretto con l’unico avversario che ci sta davanti. Poi ci saranno altre dieci partite, comunque importanti. Ogni gara nasconde delle insidie. Questa ha le sue difficoltà. Il Benevento ha un ottimo organico, ma come tutte le squadre non è imbattibile».

MENICHINI HA GLI UOMINI CONTATI. Menichini è praticamente senza alternative in panchina. Assenti Trevisan, Pestrin, Negro, Bianchi e Bocchetti che andrà in panchina per fare numero.

IL MODULO GRANATA. Salernitana in campo con il 4-2-3-1. Gori tra i pali, Colombo e Franco sugli esterni; Tuia e Lanzaro al centro. Davanti alla difesa,invece, toccherà a Moro e Favasuli fare il pieno di ossigeno per cercare di raccordare i reparti. Poco più avanti il centrocampo offensivo di fosforo, tecnica e
fantasia composto da Nalini e Gabionetta sulle fasce con Calil sottopunta e Mendicino vertice alto.

BENEVENTO: BALLOTTAGGIO MAZZEO – MAROTTA. Brini è intenzionato a sistemare Mazzeo dietro Eusepi. Marotta partirebbe dalla panchina nel 4-4-2 pensato dal tecnico sannita. La sorpresa potrebbe essere rappresentata anche di Agyei al fianco di Vitiello ma questa mossa comporterebbe il sacrificio del talentuoso D’Agostino.

PREVENDITA RECORD, OGGI CROLLA IL MURO DEI 20 MILA. L’obiettivo ventimila è sempre più vicino: nell’ultimo giorno di prevendita, è stata raggiunta quota 19 mila: a poche ore dal fischio di inizio, quindi, ilmuro dei ventimila non è certo un miraggio. Biglietti ancora disponibili per i distinti inferiori e superiori aperti ieri dalla società. Da Benevento arriveranno 1.800 tifosi.

IN TRIBUNA LA FAMIGLIA LOTITO. In tribuna Marco Mezzaroma, la famiglia Lotito con il figlio del co patron sempre più tifoso ma anche l’ex sindaco De Luca fresco vincitore delle primarie del centrosinistra. Annunciata anche la presenza in tribuna di Vittorio Murolo ex co proprietario della Salernitana Calcio.

INFORMAZIONI UTILI SULLA VIABILITA’. «In considerazione dell’importanza dell’evento sportivo e del notevole afflusso di spettatori di entrambe
le tifoserie che si recheranno allo stadio per assistere alla partita – recita una nota diffusa dalla Questura – si comunica che, al fine di garantire le migliori condizioni di sicurezza ed ordine pubblico è stato disposto il divieto di circolazione, dalle ore 12.30 e sino a cessate esigenze, sulle sottoelencate arterie stradali: sottopasso San Leonardo; viale Giacumbi dall’altezza angolo via Bandiera; via Fangarielli; via Prudenza; via Uffici Finanziari,incrocio via Allende; viale Pastore; via dei Carrari».

ALLO STADIO IN ANTICIPO.  «In considerazione – recita ancora la nota – del notevole afflusso di tifosi previsto per l’evento sportivo si raccomanda ai tifosi di recarsi allo stadio con congruo anticipo rispetto all’orario d’inizio della partita al fine di evitare problemi di circolazione stradale e ressa ai tornelli d’ingresso»

I NUMERI DI SALERNITANA – BENEVENTO. Di fronte la miglior difesa del campionato (quella granata) contro il secondo attacco del girone. Il Benevento è in serie utile da 13 giornate ed è imbattutio nelle 13 partite fuori casa, nel ritorno ha conquistato venti punti. La Salernitana è in serie positiva da otto giornate (18 punti conquistati) con una partita in meno in casa ma proprio in casa ultimamente ha accusato qualche difficoltà: due vittorie e due pareggi nel ritorno, 7 gol segnati e 5 subiti, quarto rendimento interno ma con una gara in meno rispetto all’avversario, rendimento che diventerebbe
pari in caso di vittoria.

FORMAZIONI: SALERNITANA – BENEVENTO (Stadio Arechi – Ore 15)

SALERNITANA (4-2-3-1): Gori; Colombo, Tuia, Lanzaro, Franco; Moro, Favasuli; Nalini, Calil, Gabionetta; Mendicino.
In panchina: Russo, Bocchetti, Grillo, Bovo, Tagliavacche, Perrulli, Cristea.
Allenatore: Menichini

BENEVENTO (4-4-2): Pane; Pezzi, Lucioni, Scognamiglio, Som; Alfageme, Vitiello, D’Agostino, Campagnacci; Eusepi, Mazzeo.
In panchina: Piscitelli, Padella, Celjak, Agyei, Melara, Kanoutè, Marotta.
Allenatore: Brini

ARBITRO: Serra di Torino. Assistenti: Faschetti e Chiocchi.

IL LECCE BATTE LA JUVE STABIA ED ASPETTA I GRANATA. Il Lecce ha battuto la Juve Stabia 1-0 nell’anticipo del venerdì. Decide il leccese Checco Lepore con un gran tiro dalla distanza all’81. Pugliesi al terzo posto e mercoledì attendono la Salernitana alle 20.30 allo stadio Via del Mare nel turno infrasettimanale.

Così ieri: Aversa-Martina 2-0; Lecce-Juve Stabia 1-0.

Così oggi: Ischia-Catanzaro, Savoia-Foggia, Salernitana-Benevento, Cosenza-Matera, Melfi-Paganese, Barletta-Casertana.

Così domani: Lupa Roma-Reggina, Vigor Lamezia-Messina.

Classifica: Benevento 60; Salernitana 58, Juve Stabia, Lecce 51, Casertana 48, Matera 47; Foggia 46; Catanzaro 40, Barletta 36, Vigor Lamezia 33, Martina 31; Paganese, Lupa Roma 30; Cosenza 29; Melfi, Messina 25; Aversa 24; Ischia 22; Savoia 20; Reggina 19.

AGGIORNAMENTI TWITTER #SALERNITANA

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.