Regionali Campania: secondo sondaggio Datamedia, Caldoro al 40,6%, De Luca al 36,5%

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
13
Stampa

Confindustria_Salerno_8_Caldoro_De_LucaIn vista delle prossime elezioni regionali in Campania previste per maggio e della sfida tra l’attuale Governatore di centrodestra Stefano Caldoro e l’antagonista del PD VincenzoDe Luca un sondaggio molto interessante è stato realizzato dall’Istituto Datamedia Ricerche(su commissione di Forza Italia Campania) che vede il Presidente uscente ottenere il 40,6& delle preferenze contro il 36,5% ottenuto da Vincenzo De Luca. Molto distaccati gli altri candidati alla poltrona di Palazzo Santa Lucia a partire da Valeria Ciarambino (M5S) che si attesta la 14%. Il sondaggio che prevede un margine di errore del 3,1% è stato eseguito attraverso una raccolta di informazioni su un campione di oltre 1000 persone (tutte maggiorenni – interviste complete) con dei questionari strutturati telefonicamente ed effettuati con metodologia C.A.T.I. L’area del non voto, comunque, rimarrebbe ancora la più consistente con un 56,1% complessivo.

Guardando il dato delle intenzioni di voto alle liste e ai partiti, fermo restando che la situazione è ancora in evoluzione, il totale delle liste a sostegno di Caldoro, con il 39,2%, al momento sarebbe avanti rispetto a quelle che sostengono lo sfidante De Luca che si fermano al 37,2%. Per il candidato del centrodestra, pesano il 17,3% di Forza Italia, il 5,6% di Ncd-Udc, il 6,1% di Fdi-An e il 10,2% raccolti dalla lista Caldoro e da altri del cdx. Dall’altra parte troviamo, invece, il Pd al 32,5%, Campania libera al 2,2%, e il Psi all’1,5% (le altre di csx totalizzano l’1,3%). Quindici punti (uno in più rispetto a quelli totalizzati dal suo candidato) per il Movimento 5 Stelle; mentre Sel è ferma la 6% (Nino Daniele avrebbe il 6,5%, ma ha annunciato l’intenzione di ritirarsi), mentre la lista “Mai più Terra dei Fuochi” si fermerebbe al 2,3%.

regionali_campania_Sondaggio_Datamedia

Su commissione invece dell’Associazione Fratelli d’Italia per Napoli si registrano i risultati di un’altro sondaggio questa volta eseguito da Tecnè sempre in vista delle elezioni Regionali in Campania: Il 33,4% degli elettori campani ha un giudizio positivo nei confronti del Governatore uscente Stefano Caldoro (con un 3,9% che si esprime nei suoi confronti in maniera “molto positiva”); il 30,6%, invece, esprime un parere positivo circa il candidato del centrosinistra, Vincenzo De Luca (2,3% i giudizi “molto positivi”). Sschierati sul campo anche Valeria Ciarambino, candidata del Movimento 5 stelle (con il 9,2% dei giudizi positivi) e Angelo Ferrillo per la lista “Mai più la Terra dei Fuochi” (con l’11% dei giudizi positivi). Per il principale sfidante, Vincenzo De Luca, il totale personale raggiungerebbe il 36,7%, mentre le liste collegate totalizzerebbero il 37,3% con in testa il Partito Democratico al 32,9%.

Due importanti istituti di ricerca certificano e confermano che siamo avanti nei sondaggi. I campani riconoscono e premiano la serietà di Caldoro e non hanno intenzione di tornare agli anni bui della sinistra”. Così Paolo Russo, deputato di Forza Italia, sui sondaggi di Tecne e Datamedia che danno Caldoro in vantaggio sul centrosinistra.

Caldoro ha così commentato:  «Avanti nei #sondaggi? Sempre prudente ma buon segno che premia lavoro realizzato e intera squadra #Campania»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

13 COMMENTI

  1. Purtroppo non ho questa possibilità, ma se si avverasse questo vaticinio degno di Cassandra, scappi chi può.

  2. Come quello del Movimento 5 Stelle prima delle Europee di Maggio 2014 ricordate le previsioni?

  3. si, certo, tutti sappiamo il chirichetto a Napoli come si compra i voti, è cosa risaputa a tutta la Campania, se non a tutta l’Italia…
    L’operato di Caldoro in questi anni lo conosciamo tutti per cui se vogliamo veramente cambiare le cose abbiamo una sola ultima possibilità, non dovremmo sbagliare questa volta alle elezioni, bisogna cambiare, cambiare, cambiare

  4. DATAMEDIA? AHAHAHAH …ma vi siete dimenticati chi è Luigi Crespi? Ex sondaggista di Berlusconi assoldato, senza bando di concorso ma direttamente, nel settembre scorso come consulente comunicazione istituzionale della Regione Campania!

  5. Scusate uno è stato commissionato da Forza Italia e l’altro da Fratelli d’Italia. … ma che vi aspettavate ???

  6. Allora sarà la fine per napoli e caserta. Salerno, Avellino e Benevento REGIONE A PARTE !!!

  7. Datamedia Ricerche(su commissione di Forza Italia Campania) che vede il Presidente uscente ottenere il 40,6& delle preferenze contro il 36,5% ottenuto da Vincenzo De Luca. Molto distaccati gli altri candidati alla poltrona di Palazzo Santa Lucia a partire da Valeria Ciarambino (M5S) che si attesta la 14%. Il sondaggio che prevede un margine di errore del 3,1% è stato eseguito attraverso una raccolta di informazioni su un campione di oltre 1000 persone (tutte maggiorenni – interviste complete) ALLA FACCIA DI MARCO77

  8. PD che fa guerra a De Luca non riconoscendo il suo valore di amministratore. De Luca ha meta’ partito che rema contro come dimostrano i sondaggi. In queste condizioni se eletto come governerà???????Lo vedevo seriamente con una sua candidatura autonoma . Una sua candidatura autonoma aveva molte probabilità di vincere e governare senza problemi.
    Comunque si mobilitino per farlo votare, lo merita, poi vederemo.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.