Presunti abusi dell’allenatore sulle atlete 15enni, il racconto delle ragazze

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Tribunale_Salerno_2La vicenda giudiziaria relativa ai presunti abusi di un allenatore di una squadra di calcio femminile va avanti. Ieri davanti ai giudici del Tribunale di Salerno in una udienza a porte chiuse la deposizione di due delle delle tre baby calciatrici presunte vittime di abusi di natura sessuale da parte del loro allenatore accusato di violenza sessuale. Una delle ragazze ha addirittura raccontato nei dettagli la giornata durante la quale avrebbe subito la presunta violenza sessuale da parte dell’uomo. All’epoca dei fatti le giovani, tre in tutto, avevano quindici anni. E dopo quegli episodi decisero di raccontare tutto per uscire da quell’incubo. Acquisite le intercettazioni telefoniche. Nuova udienza a luglio quando verrà ascoltata la terza ragazza ed il medico che ha visitato le giovani calciatrici dopo l’inchiesta

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.