Regionali Campania; Caldoro, rispetto per De Luca ma rappresenta il passato

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
11
Stampa
pronto_soccorso_salerno_inaugurazione_caldoro_de_luca_9_caldoro”Ho grande rispetto per De Luca e non sottovaluto la sua grande esperienza. Ma tutti i candidati del centrosinistra in sede locale, ad eccezione della Saggese, rappresentano una generazione del passato, quella classe politica che ha governato in Campania tra il 2000 e il 2010: sono tutti protagonisti di quel passato”. Lo ha detto il governatore campano Stefano Caldoro, intervenendo a un forum all’ANSA, parlando della sfida che lo opporrà al candidato del centrosinistra Vincenzo De Luca alle prossime Regionali. ”Se il rinnovamento renziano si è fermato a Roma? Questi sono problemi del Pd”, ha concluso.

 Per il governatore della Campania, “oggi c’è il monopolio politico di Renzi”: “Non è colpa sua, prende lo spazio che c’è in assenza di un’alternativa di governo”.Il premier “sta facendo cose utili per il Paese”,sottolinea Caldoro , anche se “sulle riforme dovrebbe avere più coraggio, come sulle Regioni”. E Caldoro, cui fa piacere “essere avanti nei sondaggi”, teme per le prossime regionali proprio “l’effetto Renzi” che “è molto forte, è un dato nazionale”.

 Caldoro infine è tornato sulla situazione sanità in Campania: Duecentotrenta milioni di euro di attivo: è l’avanzo di cassa relativo ai conti della sanità in Campania per il 2014 presentato stamattina dal presidente della Regione Stefano Caldoro al Ministero dell’ Economia e delle Finanze e a quello della Sanità.
    “Soldi che verranno investiti nella sanità per il miglioramento dei Lea. Siamo passati – ha ricordato Caldoro  – da 853 milioni di deficit consolidato nel 2009 al consuntivo presentato oggi in attivo per 230 milioni”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

11 COMMENTI

  1. E’ innegabile che ha sanato i buchi neri creati da Bassolino durante la sua catastrofica amministrazione.
    Bisogna dargliene atto, cosa che lo stesso Renzi ha riconosciuto.

  2. E’ innegabile che Rita non riesce più a dormire! e’ ossessionata da chi? da cosa?

  3. Proprio lui parla che stava col PSI di Craxi! il bue che chiamo cornuto l’asino! E allora il suo padrone che lo stesso faceva ”affari” con Craxi

  4. Io penso che bisogna parlare a De Luca e vedere cosa si puo’ inventare altrimenti a Rita se la porta sulla coscienza. Questa ormai non dorme non mangi ed ha un isterismo che di solito mostrano le donne c …..te con bisogno di ….. e affetto

  5. RITA ci sta gente che da 20 mesi non piglia soldi dalla Regione,hanno figli e famiglia, ,tu dici pensi al futuro dei figli e nipoti cosa dici al chirichetto amico tuo,NIENTE,non hai pietà, vedi e anche bugiardo dice che ha risanato la sanita,noi paghiamo da ottobre i tichet da 5 anni,a proposito di figli io ho un nipote che 5 anni fa aveva 9 anni ora 14 ma che speranza gli ha dato o chirichetto,NIENTE,mo tu lo vuoi tenere altri 5 anni, quando avra 19 anni che dira il tuo amichetto ,sto pagando ancora i debiti di 15 anni fa, E NU BUGIARDO BUGIARDO,mo vuol far vedere che promette a quà e là,solo prpaganda elettorale, per la Campania non ha fatto niente e non fara niente ,PERCHE NUN E BUONO E TU LO ELOGI PURE DENIGRANDO UNO CHE HA CAMBIATO LA NOSTRA TERRA ALMENO HA DIMOSTRATO DI FARE QUALCOSA

  6. E siccome Lui rappresenta il presente inesistente, l’ unica alternativa lasciarlo a casa!

  7. Proprio perché ha risanato la sanità in Campania, iniziamo da settembre fino a gennaio a non poter fare più esami clinici perché sospendono i ticket!!!… Siamo commissariati e tiene pure il coraggio e la faccia tosta di spandere a destra e a manca le sue inefficienze facendole passare per grandi imprese. Solo quelli a cui ha sempre promesso soldi, bollette pagate per anni, posti di lavoro etc. etc. etc., possono sostenerlo e credere ancora in lui. A chi vulit fa fess ciù

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.