Salerno: presentata la stagione lirico-concertistica 2015 del Teatro Verdi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
Comune_Cartellone_Teatro_Verdi_1Giovedì 12 marzo, presso la Sala del Gonfalone del Palazzo di Città, il Sindaco facente funzioni di Salerno Vincenzo Napoli e il Direttore Artistico del Teatro Municipale Giuseppe Verdi Maestro Daniel Oren hanno presentato alla stampa la nuova Stagione lirico-concertistica 2015 del massimo teatro cittadino, che prenderà il via il prossimo 15 aprile. Continua e si rafforza la prestigiosa collaborazione con il maestro Daniel Oren, che assicura la crescita costante a livello nazionale ed internazionale del Teatro Municipale Giuseppe Verdi.

L’impegno straordinario del Comune di Salerno garantisce una programmazione di alta qualità, un sapiente mix tra spettacoli raffinati e titoli amatissimi dal grande pubblico: tutto ciò è valso il riconoscimento del massimo cittadino tra i teatri di tradizione, unico caso nel meridione d’Italia. Oltre a sei opere tra le più conosciute nel panorama lirico mondiale, la stagione 2015 prevede un cartellone di assoluta eccellenza anche nel programma concertistico. Si rinnovano, inoltre, i sodalizi con la Cina e la Corea del Sud. Il Teatro Verdi sarà anche protagonista del concerto del 14 maggio al cospetto di Sua Santità Papa Francesco.  A partire dal 12 marzo si apre la campagna abbonamenti con diritto di prelazione per i vecchi abbonati. Per la stagione 2015 sono stati divisi gli abbonamenti per i due cartelloni, lirico e concertistico, con conseguente rimodulazione dei prezzi.

CLICCA QUI PER IL PROGRAMMA COMPLETO DEL TEATROVERDI

L’INTERVENTO DEL SINDACO DI SALERNO ENZO NAPOLI

L’INTERVENTO DEL DIRETTORE ARTISTICO DEL VERDI DANIEL OREN

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Cambia il maestro ( il Sindaco ) ma la musica è sempre la stessa. Anche Napoli, come sempre in precedenza, ha avuto il brutto vizio di dire tante cose su questa stagione lirico-concertistica 2015 e non dirci, a noi salernitani che non ci possiamo permettere di andare al Verdi, quanto ci costerà sta pazziella.

  2. ma l’anno scorso (così come gli anni addietro) non ci sono state perdite pesanti?? che senso ha la lirica a salerno se invece di guadagnarci ci si rimette??

  3. Purtroppo è così dovunque. La nostra cultura musicale è a rischio, travolta dalle mode d’oltreoceano che durano lo spazio di un mattino o da pseudo artisti senza voce nè talento. Per poter ancora ascoltare Mozart, Verdi, Puccini e Rossini bisogna che intervengano gli enti pubblici. Guardate che nel cinema non è diverso. Provate a vedere i titoli di coda di un film e scoprirete che la maggior parte ricevono finanziamenti pubblici di vario tipo (ad esempio il c.d. credito d’imposta)

  4. Stagione Lirico Sinfonica 2013:
    Per 5 opere liriche € 2.501.587,50
    6 concerti sinfonici € 219.000,00
    Sito web € 21.200,00
    Redazione e stampa progr. Sala e manifesti € 30.000
    Progetto grafico € 25.000,00
    Segretario artistico € 28.800,00
    Contributi previdenziali € 430.000,00
    Siae 5.000
    Impresa lirica cieral 24.200
    Tot. € 3.284.787,50 Capitolo 1352001 art.19

    Fonte Comune di Salerno sito web

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.