Meteo: Da domenica torna il maltempo e calano temperature

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
maltempo_mareggiata_temporale_salerno_1Il sole e le temperature gradevoli hanno le ore contate, da domani torneranno le piogge e il maltempo dapprima al Nordovest, Toscana e Sardegna, poi sul resto d’Italia. La nuova perturbazione che “attualmente si trova nel Golfo di Biscaglia domenica raggiungerà l’Italia,- spiegano i meteorologi del centro Epson – e portera’ piogge su gran parte del Centronord, anche di forte intensità in Piemonte, Liguria e abbondanti nevicate sulle Alpi occidentali”.

“Le temperature subiranno un sensibile calo al Nordovest per l’insistere del maltempo mentre a causa dei venti di Scirocco il clima sarà relativamente mite all’estremo Sud”, prosegue la nota”. “All’origine del nuovo cambiamento – spiegano i meteorologi del Centro Epson Meteo- vi e’ una piccola circolazione ciclonica presente in quota che sabato inizierà a spostarsi lentamente dal sud della Francia verso il Mediterraneo occidentale.

Domenica, in particolare, è prevista approfondirsi una depressione sulla Corsica, che richiamerà aria umida da est o sud est verso le regioni centro settentrionali, con effetti maggiori sul Nordovest a causa della barriera alpina”. Nello specifico sabato al mattino ci saranno nubi in aumento al Nordovest e sulla Sardegna mentre la nuvolosità sara’ scarsa nel resto del Paese. La sera peggiora in Sardegna”.

Domenica non sara’ certo una giornata all’insegna del bel tempo: “ovunque ci saranno nuvole, qualche schiarita solo all’estremo Sud, Sicilia e all’estremo Nordest. Precipitazioni fin dal mattino su Piemonte, Liguria, fascia tirrenica centrale; nel corso della giornata i fenomeni si estenderanno anche a gran parte del Centro. In serata piogge anche al Nordest, specialmente in Veneto e Trentino. Qualche pioggia durante la giornata interesserà anche la Sardegna. Nevicate su Alpi, Prealpi centro-occidentali e Appennino settentrionale mediamente intorno 1000 metri, a quote più basse sul Piemonte, localmente fino 600 metri. Venti moderati o forti di Scirocco su tutti i mari, con rinforzi su Canale di Sicilia, alto Tirreno e Mar Ligure.

Temperature massime in ulteriore aumento al Sud, in diminuzione al Nordovest e Toscana”. La perturbazione giunta domenica condizionerà il tempo anche dell’inizio della nuova settimana:”Avremo ancora condizioni di maltempo al Centronord e in Sardegna. In particolare: Lunedì le precipitazioni insisteranno ancora in gran parte del Nord, sull’est della Sardegna e a tratti anche al Centro, specialmente sulla Toscana dove potremo avere i fenomeni più intensi. Qualche pioggia possibile anche in Sicilia. Martedì – conclude la nota – la perturbazione tenderà lentamente a indebolirsi portando ancora qualche pioggia sparsa specialmente al Nord e nelle regioni peninsulari”.

Fonte ANSA

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. ??? ma se vai su google e digiti SALERNO METEO parla di aumenti di temperature (17 gradi la max). BAH!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.