Battipaglia: finto prete alla guida di un furgone senza assicurazione, denunciato

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
carabinieri_posto_bloccoE’ stato grande lo stupore dei Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Battipaglia quando hanno visto scendere, da un furgone che stavano seguendo dalla prime luci dell’alba perché ne erano stati segnalati movimenti sospetti, un sacerdote con tanto di clergyman e croce sul bavero.

L’uomo, identificato poi in un 58enne, pregiudicato per truffa e reati vari, residente a Napoli, ha tentato di giustificare la sua presenza agli uomini del Luogotenente DI DONATO riferendo che era impegnato con il suo giovane autista, un ragazzo 27enne incensurato anch’egli di Napoli, in attività di raccolta fondi e generi alimentari da destinare ad una fantomatica missione in Africa.

Un serie di accertamenti hanno permesso di evidenziare come ci si trovasse di fronte ad un “finto” sacerdote (mai in seminario, mai ordinato, non appartenente a nessuna Diocesi), anche se l’abito ed il corredo (sono stati sequestrati una stola, un aspersorio per le benedizioni ed un messale) avrebbero ingannato chiunque.

Ed è proprio su questo aspetto che stanno indagando i Carabinieri di Battipaglia i quali ritengono che il travestimento servisse per perpetrare delle truffe ai danni di anziani o di imprenditori (soprattutto agricoli) della piana del Sele, i quali, convinti di sostenere con le loro elargizioni, anche in natura (per questo l’esigenza di andare in giro con un furgone) opere di beneficienza, avrebbero in realtà foraggiato l’attività illecita del finto sacerdote.

Per il 58enne una denuncia per “sostituzione di persona” ed il sequestro del furgone, intestato ad una fantomatica società di noleggio di Napoli, privo di assicurazione.

COMUNICATO UFFICIALE CARABINIERI BATTIPAGLIA

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.