Pagano l’assicurazione ma i veicoli non hanno copertura, denunciato assicuratore per truffa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
polizia-stradale-salernoPersonale della Polizia Stradale di Eboli, in collaborazione con la Polizia Locale di Eboli hanno denunciato S. G. di anni 50, originario e residente a Montesano sulla Marcellana, per simulazione di reato e truffa. Il soggetto, sub agente di una nota compagnia di assicurazioni nazionale, incassava i premi assicurativi dei suoi clienti senza versare il danaro alla compagnia e senza mettere in copertura i veicoli, denunciando poi alle forze dell’ordine lo smarrimento dei documenti assicurativi.

L’episodio che ha portato alla luce l’attività criminosa del soggetto denunciato, si è verificato alcuni giorni fa, quando una pattuglia della Polizia Locale di Eboli, in località Campolongo, fermava per controllo una persona alla guida della sua autovettura, proveniente da Sala Consilina.

Il conducente esibiva tutti i documenti agli agenti compresi quelli assicurativi, ma sorti alcuni dubbi gli agenti si recavano presso la Polizia Stradale di Eboli per effettuare controlli più accurati e approfonditi sulla polizza assicurativa e in collaborazione con gli agenti della Stradale accertavano che nonostante il conducente fermato avesse regolarmente pagato il premio per la sua assicurazione, il veicolo non risultava assicurato.

Dall’ulteriore attività investigativa  messa in atto dalla Polizia Stradale emergeva che il sub agente a cui il conducente aveva pagato il premio, anziché versare la somma di denaro alla compagnia e mettere in copertura il veicolo, si era appropriato impropriamente del danaro e poi successivamente aveva denunciato ai Carabinieri lo smarrimento dei documenti assicurativi dell’autovettura del suo cliente, il quale a sua insaputa circolava con la senza assicurazione. Per questo motivo, S.G. è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per simulazione di reato e truffa e all’ignara vittima è stato comminato un verbale di oltre 800 euro e sequestrata l’autovettura.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.