Ipasvi Salerno, assunzioni Sanità:”Buon inizio per il SSR ma si chiarisca numero infermieri reclutati

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Ospedale_Ruggi_infermieri_corsiaL’emanazione dei due Decreti, con cui il commissario ad acta per il risanamento del Servizio Sanitario Regionale (SSR) della Campania autorizza le aziende sanitarie a procedere all’assunzione di 1118 unità, viene accolta con parziale soddisfazione  dal Collegio Infermieri  di Salerno che esprime perplessità e dubbi.
È il presidente Cosimo Cicia a porre degli interrogativi:”Sapere che, dopo anni di blocco e di affanno,finalmente arriva una boccata d’ossigeno, in termini di assunzioni, per il pianeta sanitario campano ci solleva ma non rinfranca. Molti punti sull’argomento ‘assunzioni’,lanciato dal presidente della Regione Campania Stefano Caldoro, appaiono fumosi.Spiego:al momento il Ministero (Mef)non si è ancora pronunciato, e non mi sembra essere un passaggio da sottovalutare.
Volendo essere positivi, auspicando garanzie e supporti  positivi dal Mef verso le annunciate assunzioni, e’ il caso di ricordare, ancora una volta, che gli infermieri meritano la priorità rappresentando, in termini percentuali, le maggiori carenze del SSR.Ancora, prosegue Cicia, si faccia chiarezza sul ruolo svolto dai coordinatori infermieristici per evitare contenziosi e si indichino i presidi da potenziare”.

Nei decreti è espressamente indicato, come ha reso noto Caldoro, che le aziende sanitarie, prima dell’avvio delle procedure di reclutamento, dovranno attestare il diretto collegamento tra le figure professionali che si avvieranno a reclutare e l’esigenza di assicurare i livelli essenziali di assistenza.

“Non dando credito alcuno alle voci di assunzioni quale sinonimo di manovra elettorale crediamo,invece, convintamente,  che sia il tempo, ora più’ che mai, di incontrare l’indaffarato direttore generale dell’Asl Salerno, Antonio Squillante, per discutere e confrontarci sul futuro degli infermieri”,conclude Cicia.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.