Il Matera frena l’onda Salernitana: all’Arechi primo tempo termina 0-0

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Salernitana_Ischia_17_MenichiniTermina 0-0 all’Arechi il primo tempo del posticipo di lega pro Girone C tra Salernitana e Matera. Prima frazione intensa ma poco vivace e parità giusta per quello visto in campo. Buon pressing di entrambe le squadre ma solo due le conclusioni (una per parte) pericolose: la prima di sponda granata con il recuperato Calil che di destro impegna severamente Bifulco che si rifugia in corner. Il Matera di Auteri risponde con un gran tiro di Letizia che Gori leva dal sette miracolosamente. Migliori in campo al momento Moro nei granata e Letizia negli ospiti. Ammonito Mazzarani del Matera al 35’.

In molti speravano che nella giornata di ieri da Lamezia Terme potessero giungere notizie buone. In molti, tifosi granata e addetti ai lavori hanno sperato che la Vigor di Mister Erra potesse sferrare il gancio decisivo al volto diun Benevento, ormai alle corde dopo la sconfitta di Salerno.E invece Eusepi e compagni si sono rialzati e come un pugile degno del miglior Rocky hanno colpito ai fianchi l’avversaria vincendo una partita difficile ma con merito. E l’entusiasmo del match tra Salernitana e Matera quasi d’improvviso è scemato, lasciando spazio a timori e paure. I sanniti sono ricomparsi, sono li, e l’imperativo per i granata è vincere.

Menichini non guarda i risultati altrui e pensa solo in casa sua. Anche perché è una Salernitana in piena emergenza, quella che affronta i lucani di Gaetano Auteri. Squalifiche ed infortuni hanno falcidiato la rosa granata, con il mister che ha quasi l’obbligo di optare per lo schieramento tattico da utilizzare. Infatti, il tecnico di Ponsacco sceglie il 4-3-3 di Lecce cambiando alcune pedine importanti. Ci sarà saracinesca Gori a difesa della porta, mentre davanti a lui agiranno Colombo e Bocchetti, che ha vinto il ballottaggio con Franco, sulle corsie esterne. Al centro della difesa, invece, ci saranno Lanzaro e Tuia, con Trevisan che a sorpresa partirà dalla panchina.

A centrocampo, la linea a tre sarà formata da capitan Pestrin, Favasuli e Moro, mentre in attacco recupera all’ultimo minuto Calil, che era dato in forse alla vigilia. Il bomber granata si era fermato sabato durante l’allenamento, e precauzionalmente si era deciso di non mandarlo in campo. Recuperato, almeno inizialmente il Kakà granata sarà in campo. Assente invece Gabionetta, che oltre ad essere squalificato dopo il giallo rimediato contro il Lecce, soffre anche di un risentimento fisico. Dunque, spazio a Nalini, Calil e Negro con quest’ultimo che torna in campo dal primo minuto, pronto a dare un dispiacere al suo vecchio tecnico ai tempi della Nocerina. Scivola in panca Mendicino, che proprio contro il Matera all’andata subì un forte trauma cranico che fece temere il peggio.

Nel Matera mister Auteri manda in panchina i temuti Faisca e Diop che entreranno a gara in corso e punta su Letizia Albadoro e Mazzarani. Centrocampo con Coletti e Carretta e Iannini trequartista. Assente Madonia.

TABELLINO   – SALERNITANA-MATERA 0-0 (intervallo)

SALERNITANA (4-3-3): Gori; Colombo, Lanzaro, Tuia, Bocchetti; Moro, Pestrin, Favasuli; Nalini, Calil, Negro. A disp: S. Russo, Trevisan, Franco, Tagliavacche, Bovo, Cristea, Mendicino. All: Menichini.

MATERA (3-4-3): Bifulco; D’Aiello, De Franco, Mucciante; Ferretti, Iannini, Coletti, Mazzarani; Carretta, Letizia, Albadoro. A disp: G. Russo, Pagliarini, Ashong, Bernardi, Faisca, Flores, Diop. All: Auteri.

Arbitro: Guccini di Albano Laziale (Pellegrini/Loni)

NOTE. Ammoniti: Mazzarani (M). Angoli: 1-3. Recupero: nessuno.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.