Salerno: il caso fonderie Pisano all’attenzione del media nazionali

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Fonderie_Pisano_nuova_altoIl Caso Fonderie Pisano in primo piano sul nuovo portale nazionale del Corriere della Sera, Reportime, diretto dalla giornalista Milena Gabanelli (http://www.corriere.it/inchieste/reportime/) sul quale a partire da oggi troveranno spazio le inchieste realizzate dal team di giornalisti del noto programma tv, Report.
Il servizio può essere seguito a questo link:
Il “Comitato Salute e Vita” esprime la propria soddisfazione. Si tratta infatti di un passo importante per far conoscere a tutta Italia il devastante impatto delle Fonderie Pisano sulla città di Salerno e sulla Valle dell’Irno e la scarsa qualità della vita dei residenti di queste zone.
E’ importante che si sia deciso di pubblicare tale inchiesta proprio in occasione dell’inaugurazione del sito, a sottolineare la rilevanza del caso.
Tra le finalità del Comitato occupa un posto di primo piano la sensibilizzazione della popolazione e degli organi d’informazione sul tema dell’inquinamento presente nelle suddette aree, nonché l’esercizio della pressione verso le istituzioni locali e nazionali, che il più delle volte hanno ignorato le innumerevoli ed allarmanti segnalazioni e denunce della popolazione venendo meno al principio costituzionale della tutela della salute come fondamentale diritto individuale e interesse della collettività.
L’auspicio è che tale problematica possa trovare sempre più spazio negli organi d’informazione nazionali e che le Istituzioni, avvertendo tale pressione mediatica, possano finalmente esercitare il proprio ruolo di garanti della salute dei cittadini. Intanto il “Comitato Salute e Vita” continuerà a portare avanti questa battaglia fino a quando non arriveranno segnali concreti e risolutivi da parte della politica o della magistratura.
il “Comitato Salute e Vita”
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. E’ meglio scrivere a Obama, chissà, forse a Kioto si deciderà di spostare i comitati che è più facile.

  2. Sono del tutto disilluso, dato che ho scritto moltissime volte su questo scorcio, ma i utilmente, dato l’anomalo connubio tra politica imprenditoria e magistratura, che a tutto pensano salvo che alla salute dei cittadini, dimostrando che il potere (che dovrebbe essere un servizio) economico e giuridico e’ solo mezzo di sopraffazione, arricchimento e…..

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.